LIVE BCL - Nutribullet Treviso cade per il buzzer beater di Riley del VEF

LIVE BCL - Nutribullet Treviso cade per il buzzer beater di Riley del VEF

Nutribullet Treviso che torna in campo per dimenticare la disfatta di sabato scorso in campionato, con la gara di Champions League a Riga in Lettonia. Qualche scoria che emerge nel primo quarto, anche se Dimsa e Sims cercano di dettare subito il ritmo che preferisce Menetti. Al 2' tripla di Zoriks per il 5-4, ma la rubata e contropiede di Russell, che ha da farsi perdonare qualcosa, sono vincenti. Strappo trevigiano 0-5 con tripla di Sims, che al 5' vede riavvicinarsi il VEF tenedo per 3' gli ospiti a stecchetto 11-13. Sims va in lunetta con 2'12", ma con Gulbis e la tripla di Walker i lettoni finiscono avanti al 10' sul 16-15 e l'errore di Bortolani alla sirena.

Bortolani si rifà aprendo il secondo quarto con una tripla. Curry si riprende la leadership con un gioco da tre punti. Le triple di Sokolowski e Chillo lanciano la Nutribullet per il break 0-8 con Jones (19-26 con 6'58"). Riley accorcia ma Treviso mantiene il comando, e al 15' Sims serve Russell per il 25-32. Dimsa da tre tocca il +10. Difendere lo scarto è difficile, Gromovs è 33-39 al 19', timeout Menetti. Sims e Sokolowski fanno 4/4 in lunetta, al 20' è 34-43.

Trasformata Riga in apertura secondo tempo, con un parziale di 8-0 che riapre la gara 42-43 nonostante il timeout di Menetti. Russell rianima i suoi con una tripla con 6'59". Zoriks accorcia, Sims replica 44-48 al 25'. Squadre bloccate in difesa: solo con 2'43" Curry accorcia da due e Gulbis pareggia. Dura nulla perché arriva la tripla di Bortolani, ma Gulbis risponde alla pari. Sokolowski sulla sirena assicura a Treviso il vantaggio al 30' 51-53.

Ultimo quarto: Miska fa capire che sarà un testa a testa pareggiando al 31'. Otto punti in fila di Giordano Bortolani mantengono Treviso sul 60-61 verso la metà del periodo. Infortunio ad Akele, che prende una gomitata da Gulbis, fermato il gioco con 5'37". Dimsa vede il canestro rifiutare la sua tripla, un libero di Gromovs pareggia. La tripla riesce a Curry al 36', timeout Menetti. Miska allunga 66-61 solo con 2'36". Jones schiaccia il -3 per mantenere viva Treviso. Russell manda di nuovo in lunetta Gromovs, ancora +5 con 1'34". Bisogna accelerare: Dimsa segna due liberi, Zoriks uno 69-65 con 1'03". con 50" sul cronometro Russell in entrata pazzesca realizza il -2, il VEF prende timeout. Sokolowski manda ai liberi Curry +4 con 37". Ma Russell è il principe: canestro e liberi quasi allo scadere per il 71-71. Ma il buzzer beater di Riley regala la vittoria al VEF.

VEF Riga - Nutribullet Treviso 74-71. Boxscore: 19 Riley, 13 Curry e Zoriks, 10 Gulbis per Riga; 15 Russell, 14 Bortolani, 13 Sims, 11 Sokolowski, 6p+10r Jones per Treviso.