BCL - Fortitudo Bologna: buon allenamento in casa del Pinar Karsiyaka

05.01.2021 19:39 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
BCL - Fortitudo Bologna: buon allenamento in casa del Pinar Karsiyaka

Il turno di Champions League in casa del Pinar Karsiyaka viene affrontato con una certa leggerezza da una Fortitudo Bologna arrivata con il roster corto (solo otto giocatori a referto) e la testa impegnata nel recupero di posizioni in campionato, dopo le vicissitudini di un autunno orribile.

La leggerezza e la volontà di non uscire con qualche altro infortunato da una Coppa da dimenticare fa bene alla Effe che apre le marcature con Hunt e galleggia per tutto il primo quarto (19-17).

Nei due periodi centrali, però, con fatica il Pinar costruisce un vantaggio interessante, arrivando a un +14 con Morgan e M'Baye ma senza affondare il colpo definitivo.

Così nel money time un sempre più a suo agio Tommaso Baldasso punisce due volte in fila la difesa turca con due triple, riportando la Lavoropiù a -4 (73-69) con 90 secondi da giocare. Sono ancora Morgan e M'Baye, con cinque punti in fila, a ristabilire le distanze.

Una buona sgambata, tutto sommato, con Hunt e Baldasso a divertirsi nel sistema Dalmonte come un rigenerato Mattia Palumbo. Solo Banks, nel finale, è uscito lievemente zoppicando senza incidenti di gioco pesanti. Serata no, invece per Leonardo Totè.

Pinar Karsiyaka - Fortitudo Bologna 80-69. Boxscore: 20 Morgan, 15p+9as M'Baye, 13 Henry e Taylor per il Pinar; 18 Hunt, 13 Baldasso, 12 Whiters, 10 Palumbo, 9 Banks, 3 Totè, 2 Sabatini e Cusin.