Serie C - ZS Group Messina: anche Lorenzo Genovese rimane in giallorosso

10.07.2020 09:39 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - ZS Group Messina: anche Lorenzo Genovese rimane in giallorosso

Periodo di frenetiche trattative per i dirigenti della ZS Group Messina. Il club del presidente Massimo Zanghì formalizza un'altra conferma. Il terzo tassello del puzzle messo a disposizione di Pippo Sidoti e Francesco Paladina è il ventenne play/guardia Lorenzo Genovese. Nato ad Erice (TP) il 20 aprile del 2000, Genovese ha meritato la conferma sia per le sue doti tecniche che per le qualità umane. Lorenzo, giunto alla Basket School Messina a stagione iniziata per sostituire l’infortunato Nino Sidoti, si è inserito con grande naturalezza nel gruppo, mettendosi a disposizione dello staff tecnico peloritano e ritagliandosi il meritato spazio.

Lorenzo è cresciuto insieme al fratello Francesco nella giovanili della Virtus Trapani, società allenata dal papà, Giacomo Genovese, che lo fa esordire in serie D nel campionato 2016/17 (8.7 punti di media). Nella stagione successiva il passaggio all’Alcamo ed il doppio impegno con le maglie della Fortitudo Balestrate, nel torneo Under 18 (18.2 ppg), e con la Libertas in serie C Silver (3.8 ppg in 24 gare). Nel campionato 2018/19 colleziona 23 presenze e mette a segno 164 punti (7.1 ppg): per lui un best di 19 punti realizzati proprio al “PalaMili” di Messina. Un rendimento in crescendo che gli garantisce la riconferma anche nel torneo seguente in cui ha disputato 2 gare (4 punti di media), prima di iniziare la sua avventura in riva allo Stretto. Con la canotta giallorossa, Genovese colleziona 19 presenze, 100 i punti messi a segno (5.3 di media) con un best di 12 punti nel match in trasferta contro il CUS Catania.

Una scelta di “cuore” quella del giovane atleta trapanese: “I motivi che mi hanno portato a rimanere a Messina sono tanti, ma in particolare il fatto che mi sono innamorato della società, di tutto il contesto che riguarda il basket ma anche ciò che non lo riguarda...”.

Il club peloritano ripone molta fiducia nelle tue qualità… ”Non posso che ringraziare la società e i coach per avermi dato nuovamente tanta fiducia nel riconfermarmi, quando si lavora bene insieme e c’è stima e rispetto reciproco non può che nascere un rapporto duraturo e questa ne è la conferma”.

Quali traguardi vi ponete per la prossima stagione e quali sono i tuoi obiettivi personali?” “I traguardi di squadra naturalmente sono quelli di migliorare ciò che abbiamo fatto l’anno scorso e magari puntare al salto di categoria, cosa che secondo me potrebbe essere alla nostra portata, però naturalmente lo dobbiamo dimostrare in campo e siamo pronti a farlo. Gli obiettivi personali, sono di ritagliarmi sempre maggior spazio all’interno del gruppo dando una grossa mano alla squadra, e quello di migliorare sempre di più a livello tecnico e di gioco grazie all’aiuto dei coach come Pippo Sidoti e Francesco Paladina”.

La Basket School Messina ringrazia Peppe Foti, agente di Genovese, per la buona riuscita della trattativa.