Serie B - San Miniato espugna Cecina dopo un supplementare

26.01.2020 22:09 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - San Miniato espugna Cecina dopo un supplementare

Ancora un successo per la Blukart, che supera a domicilio Cecina dopo una gara intensa risolta all'overtime. Partono fortissimo i padroni di casa che nella prima parte di gara riescono a scappare, con la prova strabiliante di Turini,  assoluto protagonista della gara con 40 punti in 42 minuti. La Blukart prova la reazione e riesce a ricucire lo svantaggio iniziale con i canestri di Benites e Carpanzano, ma la prima frazione si chiude con Cecina avanti di 9 lunghezze. Nel secondo quarto arriva un parziale importante per i ragazzi di coach Barsotti, con Benites, top scorer dei suoi con 25 punti, che guida la squadra ad un 15 a 0, che porta la squadra avanti di cinque lunghezze. Ma Cecina reagisce subito e prima dell'intervallo ritrova il vantaggio sul 37 a 36. Nel terzo quarto sono ancora gli ospiti a ribaltare la gara, grazie al feeling con il canestro di Tozzi, a cui risponde un indemoniato Turini, che segna a ripetizione da tutte le posizioni. L'ultimo quarto inizia con la Blukart avanti di un punto, ma Cecina trova subito uno spunto importante, con Gay e Banti che portano i locali avanti di sei lunghezze. La Blukart non è mai doma e ricuce lo svantaggio in una partita che si gioca sui possessi finali: a 9 secondi  dalla fine Gay è glaciale dalla lunetta e trova il +2 per i suoi. Dopo il timeout di coach Barsotti è Tozzi a impattare la gara a un secondo dalla fine e portare la contesa all'overtime. Il supplementare si gioca sempre sul filo dell'equilibrio, con l'Etrusca che gioca sempre su vantaggi di uno o due possessi e Cecina che mai doma prova fino all'ultimo a ribaltare la gara, ma Carpanzano, Tozzi e Benites portano via la partita.

"Un risultato che ci riempie di soddisfazione, in una gara molto combattuta e decisa dagli episodi nel finale di partita" il commento di coach Federico Barsotti a fine gara "Sapevamo che sarebbe stata una battaglia, come abbiamo detto alla vigilia; nella gara di andata gli episodi nel finale hanno premiato Cecina. Oggi siamo stati bravi a gestire il finale, in una partita difficile contro un avversario dal grandissimo tasso tecnico in fase offensiva. Un bel modo per aprire una settimana difficile, che non ci darà tempo di recupero: da domani saremo subito in campo per preparare al meglio il match di mercoledì, il derby con Empoli, per poi affrontare nel weekend la corazzata Piombino. Dobbiamo essere bravi a ricaricare subito le pile e affrontare una gara alla volta con la nostra identità e determinazione.".

Basket Cecina - Blukart Etrusca San Miniato 82 - 84 (dts)

Blukart: Carpanzano 14, Caversazio, Enihe 7, Neri 8, Benites 25, Moretti, Regoli Fed ne, Morciano 6, Capozio 2, Quartuccio 1, Tozzi 21, Ciano. All. Barsotti Ass. Miniati, Carlotti e Latini

Cecina: Banti 8, Barontini, Guaiana 6, Filahi ne, Turini 40, Gnecchi ne, Salvadori 10, Gay 18, Pistillo, Conti, Trassinelli, Tomcic. All. Russo Ass. Pio e Elmi

Parziali: 22 - 13, 37 - 36, 53 - 54, 71 - 71

Arbitri: Pierluigi Marzo e Cosimo Schena di Lecce