MERCATO A2- Tra la Reale Mutua Torino e capitan Alibegovic è game over

Finisce la storia tra il capitano gialloblù e la società torinese: nonostante i passi avanti sul fronte dell'accordo economico, la dirigenza torinese ha deciso che le strade si sarebbero separate e così é stato.
19.06.2022 12:16 di Emiliano Latino   vedi letture
Fonte: Pianetabasket
Mirza Alibegovic
Mirza Alibegovic

Si chiude un'epoca (per ora...) all'ombra della Mole Antonelliana: come avevamo anticipato nelle scorse settimane niente rinnovo per Mirza Alibegovic e saluti finali che arrivano inevitabilmente. Il management di Via Cervino, in accordo con Franco Ciani, ha preso la decisione di non comprendere il giocatore di Corvallis nel prossimo progetto tecnico che sancirà l'anno zero per il nuovo corso targato David Avino.

Che non fosse (solo) una questione economica era evidente fin dal gong che ha sancito la fine della stagione dei playoff; tuttavia, nonostante il giocatore volesse rimanere a "qualsiasi costo", la decisione di non continuare il rapporto con il capitano covava da tempo.

Insomma si volta pagina e dopo i saluti di Toscano sui social e la conferma di De Vico per bocca dello stesso coach Ciani, l'uscita di scena del capitano delle ultime tre stagioni farà sicuramente rumore e porterà con sè anche qualche polemic, che  non mancherà di certo come sempre accade alla fine di una storia d'amore che si rispetti.

Adesso il mercato entra nel vivo e se per Alibegovic le richieste non mancheranno di certo (anche Scafati potrebbe essere interessata...) a Torino è tempo di annunci prima che inizi la campagna abbonamenti fissata per il 27 Giugno. Sarà Denegri (l'ultima stagione a Ravenna) il primo squillo di tromba?