A2 - Tezenis Verona conferma coach Diana e riflette sulla serie A

28.05.2020 10:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Tezenis Verona conferma coach Diana e riflette sulla serie A

A Verona tra pochi giorni verrà ufficializzato il prolungamento del contratto per coach Andrea Diana, con quattro elementi italiani che dovrebbero venire riconfermati in qualunque campionato la Tezenis verrà iscritta: Tomassini, Severini, Rosselli e Poletti.

Ma appunto l'incertezza è se sarà ancora serie A2 o si concretizzeranno rinunce al piano di sopra da qualcuna delle formazioni in bilico come Cremona, Pesaro, Pistoia e Virtus Roma. E allora potrebbe essere serie A. E in questo caso il roster dovrà essere rivoluzionato partendo dalla formula 5+5 o 6+6, e tanti dei protagonisti dell'ultima stagione lasciare il club.

Perché nel fantomatico ranking stilato dall'assemblea di Legabasket Verona, dietro Torino già promossa, è la squadra che viene ritenuta più accreditata per il passaggio alla categoria superiore.

Pedrollo e Tezenis, in altri momenti, avrebbero fatto salti di gioia. Ma in epoca di Covid-19 tutto deve essere rivisto, a cominciare dallo stato delle aziende e dei loro mercati, e delle problematiche di ripartenza economica generale. Non fare il passo più lungo della gamba, insomma. Anche perché affrontare la serie A, in attesa di verificare concretamente che ci sarà una vera riduzione dei costi, implica un budget intorno ai quattro milioni di euro