BCL - Una imperiosa Happy Casa Brindisi sbanca il Tofas Bursa

24.03.2021 20:16 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
BCL - Una imperiosa Happy Casa Brindisi sbanca il Tofas Bursa

Dopo aver disputato la prima parte del girone di Basketball Champions League tutta al PalaPentassuglia, l’Happy Casa Brindisi si trova a Bursa, in Turchia, dove questa sera (palla a due alle ore 18.30, diretta Eurosport Player) incontra nuovamente il Tofas, sconfitto al PalaPentassuglia 77-75 pochi giorni fa. La formazione turca in Champions League occupa l’ultima posizione con 0 vittorie e 3 sconfitte. Assente ancora D'Angelo Harrison, ma coach Frank Vitucci recupera Alessandro Zanelli e Ousman Krubally. La Happy Casa ha svolto regolare allenamento nel Tofas Spor Salonu ieri pomeriggio e lo shootaround questa mattina.

1Q - Si comincia con una stoppata di Gaspardo a Simmons. Phillip mette la tripla, ma Perkins accorcia con 8'13". Bostic regala tre liberi a Phillip per il 6-2. Thompson penetra e segna, come Ugurlu. Attacco brindisino un poco stantìo con Willis, ma Perkins trova i liberi con 6'54" 8-6. Tocca ad Akoon-Purcell il 2/2 ma Thompson taglia a fette l'area 10-8. La tripla di Bostic chiude il contropiede della Happy Casa che passa avanti 10-11 al 5'. Thompson sfrutta le incertezze della difesa turca; Ugurlu accorcia ma il play brindisino rilancia. contropiede con la lancio lungo per Gaspardo +5. Non si scappa, causa tripla di Phillip. Gli ospiti tengono i passo con Perkins e Willis 17-21 con 1'35". Bell entra e piazza la bomba; Phillip accorcia ma Zanelli ne mette un'altra 19-27. Christon accorcia a un secondo dalla sirena 21-27 al 10'.

2Q - Dopo oltre un minuto senza canestri, Christon sblocca il punteggio. Krubally fa 1/2 ai liberi e poi serve l'assist per la tripla di Bell che vale il 24-31. Akoon-Purcell replica dall'altra parte ma ancora Bell colpisce dalla lunga distanza. Layup di Phillip che commette poi fallo sul tiro di Bostic: 3/3 a gioco fermo e 29-38. Le triple di Visconti e Willis allungano il vantaggio brindisino fino al +15. Dopo i liberi di Zubcic, Willis conquista due tiri liberi sul finale del quarto: 1/2, 36-51 il risultato al 20'.

3Q - Perkins risponde a Phillip, poi DJ White accorcia a -12 dopo il rimbalzo offensivo su tiro libero. Ancora il lungo si fa valere sotto il canestro ed il Tofas arriva a -10. Parziale di 7-0 dei padroni di casa. Perkins sblocca Brindisi dalla lunetta dopo un bel pallone di Thompson, che a sua volta conquista due liberi. Christon trova la strada spianata, Perkins ripristina il +11. Thompson alza l'alley oop per Willis e Brindisi riparte: tripla di Phillip, risponde Bell e ancora Willis sopra al ferro per il +17. Krubally lotta a rimbalzo e realizza: dopo 30', 53-72.

4Q - Ugurlu, due liberi di Christon e Zubcic 6-0 aprono le marcature, ma il dominio della Happy Casa sembra netto: Krubally e la tripla sfacciata di Visconti valgono il 59-80 con 6'01". Tripla di Phillip e Akoon-Purcell per un nuovo 5-0, ma Brindisi è sciolta e Gaspardo mette due liberi per il nuovo +18 al 36'. Yasar realizza i punti del Tofas, ma senza mai pungere più del minimo, con gli uomini di Vitucci che controllano il finale. Ancora Gaspardo in lunetta con meno di 2' alla sirena finale per confermare il +20. Finisce 72-91.

Il commento: prova maiuscola per la Happy Casa che mette in campo le cose migliori che ne hanno fatta la squadra rivelazione dell'anno nella serata in cui Bostic si prende una pausa. Tanto che sarebbe difficile trovare un MVP, ma forse la palma va al tecnico Vitucci che nel mettere in campo i suoi uomini ha saputo correggere i piccoli errori che avevano reso la vita difficile all'andata una settimana fa.

Tofas Bursa - Happy Casa Brindisi 72-91. Boxscore: 22 Phillip, 11 Akoon-Purcell, 10 Christon per il Tofas (0-4), eliminato; 16 Bell, 13 Perkins, 12p+9r Willis, 11 Thompson, 10 Krubally, 8 Gaspardo e Visconti, 5 Bostic, 4 Udom, 3 Zanelli, 1 Cattapan per Brindisi.