A2-Dopo aver sbancato Napoli...Cavina:"La vittoria di un grande gruppo"

09.05.2021 20:30 di Emiliano Latino   Vedi letture
Fonte: Pianetabasket
Mirza Alibegovic
Mirza Alibegovic

La Reale Mutua sbanca il PalaBarbuto 67-73 e conferma di essere presente all'appello dei più forti.

In attesa della griglia finale in ottica play-off, gli uomini di Cavina, silenziano le critiche e aprono nuovi scenari per i prossimi importanti appuntamenti.

Le parole di coach Cavina dopo l'ultima sirena che ha sancito la vittoria gialloblù.

"Prima di tutto un giudizio sula partita: è stata bellissima, come del resto bellissime partite anche l'andata e contro Forlì. Queste partite sono tutte di altissimo livello e devo ringraziare un gruppo di ragazzi straordinario. Abbiamo giocato sempre insieme e adesso testa alla prossina partita che ci avvicinerà I play-off. Al di la dei rumors di mercato, la vera forza di questa squadra è il gruppo che rispetto alla passata stagione è cambiato di poco, mantenendo grande qualità.  Sono molto soddisfatto..."

Tabellino

GeVi Napoli - Reale Mutua Torino 67-73 (19-23, 19-18, 11-13, 18-19)

GeVi Napoli: Josh Mayo 17 (0/4, 4/7), Antonio Iannuzzi 12 (5/7, 0/0), Jordan Parks 11 (3/7, 0/3), Pierpaolo Marini 9 (4/7, 0/5), Diego monaldi 6 (3/4, 0/3), Eric Lombardi 4 (2/2, 0/0), Lorenzo Uglietti 4 (2/5, 0/0), Andrea Zerini 2 (1/3, 0/1), Daniele Sandri 2 (1/4, 0/6), Amar Klacar 0 (0/0, 0/0), Antonio Matera 0 (0/0, 0/0), Flavio Cannavina 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 15 - Rimbalzi: 32 10 + 22 (Antonio Iannuzzi, Andrea Zerini 7) - Assist: 8 (Josh Mayo 4)

Reale Mutua Torino: Luca Campani 17 (5/7, 0/2), Jason Clark 16 (5/6, 1/2), Alessandro Cappelletti 12 (4/5, 1/2), Mirza Alibegovic 11 (2/2, 2/5), Kruize Pinkins 9 (2/5, 1/2), Lorenzo Penna 6 (0/0, 2/2), Franko Bushati 2 (1/1, 0/3), Giordano Pagani 0 (0/0, 0/0), Ousmane Diop 0 (0/3, 0/2), Daniele Toscano 0 (0/0, 0/1)

Tiri liberi: 14 / 22 - Rimbalzi: 33 4 + 29 (Jason Clark 7) - Assist: 13 (Alessandro Cappelletti 6)

1°Q 19-23

I quintetti in campo

Napoli _ Zerini, Lombardi, Parks, Mayo, Marini

Torino _ Cappelleti, Clark, Alibegovic, Pinkins, Pagani

Pagani Vs Lombardi per la prima palla a due della partita e palla in mano a Napoli.

Tripla a segno di Alibegovic per i primi punti targati Reale Mutua: partita molto intensa fin dalle prime battute. Fallo di Pagani su Mayo e lunetta per l'americano (2/2). Non c'è un attimo di respiro. Scarico sul perimetro per Pinkins che trova il primo ferro dalla distanza. Qualche difficoltà e confusione per gli attacchi degli uomini di Sacripanti che soffrono la difesa soffocante degli ospiti. Tripla sul ferro per capitan Alibegovic che su rovesciamento di fronte commette fallo in post basso su Parks, mandandolo in lunetta (1/2). PARZIALE 3-3 (2'). Bella palla recuperata da Mayo che mette in condizioni Marini di sparare dalla distanza...ferro per lui che subito dopo ci riprova dal perimetro...e ancora ferro!! Palla persa da Napoli e gli ospiti ne approfittano con il canestro a segno di Pinkins. Napoli segna solo dalla lunetta e ci vuole Lombardi di rapina sotto le plance...primi punti dal campo per i ragazzi di Sacripanti. Tripla di Alibegovic!! - Bella giocata di Marini per il gioco da tre punti, dopo il fallo subito in penetrazione da Clark. PARZIALE 8-6 (4'). Assist di Cappelletti per Clark che da dentro l'area è una sentenza, prima di un'altra palla persa targata GeVi Napoli. Tripla sul ferro per Diop e i torinesi perdono l'occasione per l'allungo. Zone press per Cavina fin dalle rimesse laterali. Pareggio e tripla di Mayo che sale in cattedra! Contropiede partenopeo con Parks che elude la marcatura di Alibegovic, segna in sospensione e subisce il fallo per il potenziale gioco da tre punti...non va. Marini si dimostra fondamentale per questa squadra e mette a segno il +4. Penetrazione vincente di Cappelletti che aiutato dalla tabella la mette dentro....Suona la carica Alibegovic che sfonda la difesa avversaria, va a segno e subisce fallo da Lombardi....supplementare dentro e Torino avanti +1. Come previsto è punto a punto dopo i liberi messi a segno da Parks per il fallo subito dala difes gialloblu. Palla rubata da Monaldi dalle mani di Cappelletti che lo lancia in contropiede...canestro. Si rifà subito il play spoletino in canotta gialloblu che mette dentro la più classica delle sue azioni...la penetrazione fulminante. PARZIALE 19-20 (8') dopo la tripla sul ferro da parte di Monaldi il canestro dall'area di Clark. Campani in lunetta (1/2) dopo il fallo subito da Marini che non tiene la marcatura del lungo torinese. Si mette in proprio Monaldi che ancora una volta non trova la retina dalla distanza e subito dopo commette fallo su Campani, mandandolo ancora in lunetta (2/2) e parziale di 0-7 per Cavina e i suoi.

Campani on fire...ruba la palla a Iannuzzi, ma Torino non ne approfitta. Tripla sul ferro di Sandri e Sacripanti sbuffa in panchina...

2°Q 19-18

Si riparte con la palla in mano alla Reale Mutua Torino, Penna in cabina di regia e palla persa con Uglietti che non ne approfitta. Sandri tiene la posizione e costringe Diop la classico fallo di sfondamento. Niente da fare per i padroni di casa che perdono ancora un pallone sanguinoso con Iannuzzi che appare freddino. Tripla sul ferro di Campani e sul rovesciamento di fronte fallo in attacco di Parks, che contesta la decisione arbitrale. Ancora un fallo in attacco di Diop con la trattenuta del senegalese su Monaldi. Richiamo per la panchina di Torino per le proteste sull'azione precedente. Ancora un fallo in attacco, ancora una volta Parks e Sacripanti chiama il minuto di sospensione...non si segna!!  Cross di Toscano che non trova neanche il ferro sullo scarico di Diop...le 8 palle perse partenopee stanno facendo la differenza. Tripla sul primo ferro di Sandri che conferma la freddezza al tiro. Primi punti del 2°quarto di Campani dall'area...prima dell'ennesima mattonella non segnata dal perimetro da parte di Sandri. PARZIALE 19-27 (4') dopo il canestro di Alibegovic...Torino in fuga. Muove il puntegio di Napoli il lungo Iannuzzi che torna a trovare punti importanti per non perdere l'aggancio. Tripla out di Bushati e sul possesso successivo Sandri finalmente a segno per il parziale di 4-0 targato GeVi. Time out richiesto dalla panchina torinese. Rotazioni per entrambi i coach a testimoniare la profondità dei roster. Tripla a segno di Penna a coronamento di un bel attacco con tanti passaggi sul perimetro avversario. Mayo non ci sta e la butta dentro da lontano. Napoli torna sotto. Palla recuperata da Iannuzzi che in contropiede la schiaccia dentro...passano 3" e Napoli recupera un'altra palla lanciando Lombardi per un'altra schiacciata. Parità 30-30 (6'). Ancora una palla persa targata per gli ospiti e Zerini firma il sorpasso dopo aver catturato il rimbalzo in attacco sul tiro di Monaldi...Cavina chiede il minuto di sospensione anche per rompere il ritmo avversario che ha reagito alla grande negli ultimi minuti. Non entra la tripla di Campani e la tonnara sotto le plance porta ad un nuovo possesso casalingo che non trova i punti dal post di Zerini contro Campani. Fallo di Uglieti su Campani dentro l'area e liberi per il lungo gialloblu (2/2)...parità 32-32 (8') Bushati guida l'attacco torinese, trova Campani dentro l'area che non trova la retina. La panchina torinese protesta per il mancato fischio arbitrale e si becca il fallo tecnico: Mayo in lunetta e canestro. Penetrazione e rovesciata di Uglietti che da sotto vede danzare la palla sul ferro. Campani con forza penetra in area, la mette dentro e fallo subito da Sandri per il gioco da tre punti. PARZIALE 33-37 (9')...dopo l'assist al bacio di Cappelleti per Bushati: canestro, fallo e libero supplementare che però non va dentro. Niente da fare per Uglietti che cerca spesso la soluzione personale, senza esito. Pinkins fa soffrire la difesa napoletana, che commette su di lui fallo nel pitturato mandandolo in lunetta (1/2)....+ 5 per Cavina e i suoiMayo in lunetta per il fallo subito da Cappelletti alquanto allibito...2/2 per l'americano e Napoli ancora attaccata alla partita. Tripla di Cappelletti vanificata dalla grande giocata di Mayo che tira e segna da casa sua...sirena e intervallo lungo.

3°Q 

Partita molto equilibrata nel primo tempo: Torino ha più volte avuto la palla dell'allungo importante che Napoli non ha concesso, rimanendo sempre attaccata alla locomotiva ospite, finora apparsa in ottima forma. Staremo a vedere se la settimana di lavoro a ranghi ridotti, porterà un abbassamento dell'intensità. Mayo con i suoi 14 punti, ha preso in braccio la squadra, forte delle sue enormi potenzialità.

Primo possesso in mano a Mayo che cerca e trova Zerini che sparacchia sul ferro dalla distanza. Palla persa Reale Mutua che trova il fortino partenopeo chiuso a doppia mandata. Primi punti del tempo per Torino con l'assist di Diop per Pinkins sotto canestro chenon sbaglia. Si fa vivo Parks che trova il canestro da sotto e fa sentire la suapresenza nella partita. PARZIALE 40-43(2'). Stoppata di Parks su Diop lanciato in contropiede e grandissima confusione in attacco per entrambe le squadre, ancora in piena forza fisica. Tripla sul primo ferro di capitan Alibegovic imitato da Sandri nell'altra metà campo. Tripla di Mayo e ancora una volta da casa sua....è parità assoluta 43-43. Sorpasso GeVi con la penetrazione vincente di Marini che si mette tutti dietro e centra la retina. Canestro convalidato a Cappelletti per la manina dellla difesa avversaria che stoppa la parabola discendente.Stoppata d Parks su Pinkins che non può far altro che guardare i napoletani andarsene dall'altra parte. E' battaglia vera. PARZIALE 45-47 (4') dopo il canestro nel pitturato di Campani. Ancora Mayo dal perimetro, ma questa volta la palla a spicchi decide di danzare sul ferro e uscire fuori: rimbalzo Zerini e ancora possesso Napoli. Parks rimette le cose a posto e firma i punti del pareggio 47-47. Palla persa da Marini e Clark non si lascia scappare l'occasione per il sorpasso Reale Mutua, prima del nuovo pareggio targato ancora Marini. E' una battaglia punto a punto, Cavina vuol raffreddare gli animi e chiee il minuto di sospensione. Mayo contro Cappelleti, scarica su Sandri che ancora una volta non trova la retina dalla distanza. Contropiede di Clark che firma il controsorpasso torinese, mentre Parks non trova la tripla vincente. Tripla di Pinkins da lontano sulla sirena dei 24" e Torino avanti + 5 e la panchina di coach Cavina esplode in festa.  Ultimi possessi e fallo in attacco fischiato sul blocco irregolare di Pinkins- Monaldi sul ferro dal perietro e iltimo possesso  torinese senza esito. Sirena.

4Q - Dal palleggio Penna realizza dall'arco e firma il +8. Iannuzzi lotta dall'altra parte ed al secondo tentativo trova due punti. Bella palla di Uglietti per il taglio di Iannuzzi che da sotto non fallisce. Doppia palla persa per Torino, al secondo contropiede Monaldi lanciato verso due punti facili del 55-57: timeout richiesto da coach Cavina. Fallo e canestro di Campani che sbaglia il libero. Napoli c'è: prima Monaldi dalla media, poi la penetrazione di Uglietti che vale il pareggio. Dall'altra parte Pinkins esplode la tripla del 59-62. Iannuzzi conquista due liberi e fa 2/2. Parks si mangia due punti da sotto, liberi anche per Cappelletti che fa 1/2, Iannuzzi accorcia a -1 ma Campani realizza altri due punti del 63-66 con due minuti da giocare. Canestro strepitoso di Cappelletti che con un arresto e tiro in movimento dall'area porta la Reale Mutua a +5. Dopo il timeout, Parks fallisce la tripla ma Uglietti recupera dall'altra parte e segna due punti facili. Fallo ai danni di Clark, 2/2 per il nuovo +5. Lunetta anche per Parks, 2/2. Errore di Cappelletti, Mayo non realizza in penetrazione e Clark conquista il rimbalzo difensivo ed il fallo sistematico: a 22 secondi dalla fine, 67-70 con due liberi da tirare. Clark segna il primo, sbaglia il secondo e raccoglie il suo rimbalzo convertendo in altri due punti che chiudono la partita: 67-73. Napoli spreca l'ultima occasione sbagliando la rimessa: la Reale Mutua Basket Torino vince per 67-73 sulla GeVi Napoli.

​​​​​​

-------------

E' tutto pronto per il big match del girone bianco tra Napoli e Torino: ricordiamo che i partenopei occupano il primo posto con 10 punti, mentre i gialloblu torinesi il quarto, a 8 punti a pari merito con Tortona e Forlì. Squadre in campo per un riscaldamento molto intenso...si avverte la tensione dei protagonisti a meno di un quarto d'ora dalla prima palla a due.

-----

Il commento pre-partita

A distanza di due settimana dalla sfida vinta dalla GeVI Napoli sul parquet del Pala Gianni Asti di Torino, oggi è il giorno della rivincita a campi invertiti e il PalaBarbuto partenopeo, sarà teatro dell'ennesima battaglia di questo girone bianco della fase ad orologio, che stabilirà la griglia di partenza dei play-off
La Reale Mutua Torino di coach Cavina (le parole della vigilia), reduce da una settimana di lavoro travagliato per via dei suoi infortunati (comunque recuperati in extremis...), cercherà di riannodare il discorso legato alla vittoria e vorrà riequilibrare le forze in campo, in vista dei prossimi appuntamenti decisivi per la stagione. Diop, Campani e Toscano saranno della partita, pur in condizioni da verificare e potranno dare quel contributo importante che è mancato nelle ultime uscita.
Sacripanti non se la passa meglio “Affrontiamo una partita molto stimolante contro una squadra forte che siamo riusciti a battere a Torino. Veniamo da una settimana con qualche difficoltà dal punto di vista fisico, ancora non sappiamo bene chi sarà a disposizione. Sono però fiducioso perché quelli che hanno lavorato hanno avuto grande impegno e serietà. Sappiamo che ci saranno dei tatticismi molto importanti che verranno utilizzati in questa sfida. Proveremo in tutti i modi a vincere anche la sfida di ritorno.”...e se Monaldi, Mayo e Lombardi, non saranno al 100%, la sfida potrebbe riservare sorprese inaspettate.
Se c'è grande equilibrio nelle partite del girone, spesso decise sul finale, quella di oggi non dovrebbe far specie a parte. Anzi, entrambe vorranno dimostrare di essere all'altezza delle aspettative, contro una pretendente al titolo di categoria.
Sarà una battaglia, ma siamo convinti che ancora una volta, i particolari e i momenti clou, sposteranno gli equilibri,  che alla vigilia sembrano proprio sul filo del rasoio.

Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass. Inoltre il match sarà trasmesso in diretta audio sulla Pagina Facebook del Napoli Basket. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket sul digitale terrestre canale numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della Generazione Vincente Napoli Basket.