NBA - Toronto: Nick Nurse chiama timeout e rimette in gioco i Warriors

11.06.2019 09:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Toronto: Nick Nurse chiama timeout e rimette in gioco i Warriors

Dopo aver inseguito per quasi tutta la partita, il break dei Raptors mette sotto di sei punti i Warriors a 3' dalla sirena 103-97. Sembra fatta per i canadesi, e Nick Nurse decide di chiamare timeout. Scelta che si rivela infelice: Golden State esce dal riposo con le tre triple degli Splash Brothers (2 Thompson, 1 Curry) che rovesciano l'esito dell'incontro.

"Abbiamo deciso di dare ai giocatori un po 'di riposo. abbiamo pensato di poter utilizzare questo surplus di energia" ha risposto l'allenatore in sala stampa . "Voleva darci un po 'di riposo", ha aggiunto Leonard. "Se avessimo vinto la partita, non ne parleremmo."

C'è anche una considerazione tecnica da fare: negli ultimi 3' gli allenatori hanno diritto a soli 2 timeout, per cui con 3'05" sul cronometro Nurse non ne avrebbe sciupato nemmeno uno di quelli a disposizione dopo, avendone ancora quattro da utilizzare. Dopo il timeout, i Raptors hanno fallito cinque tiri e perso la palla che ha generato la tripla di Curry.