NBA - Sixers, il career-high di Embiid per aver ragione di Chicago

20.02.2021 07:33 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Sixers, il career-high di Embiid per aver ragione di Chicago

Il centro del Sixers Joel Embiid deve rilasciare il suo career high (50 punti, 17 rimbalzi, 5 assist e 4 stoppate) per respingere dei Bulls che non volevano mollare la presa per non avendo un giocatore in grado di contrastarlo. Senza Ben Simmons, i Sixers subiscono il sorpasso da Tomas Satoransky, Ryan Arcidiacono e il bravissimo Thaddeus Young all'inizio dell'ultimo quarto. Tranne Danny Green, le medie al tiro pesante sono scadenti, quindi deve essere Embiid a prendere il toro per le corna.

Philadelphia - Chicago 112-105. Boxscore: 22p+12r Harris, 13 Green, 8p+10r Howard per i Sixers (20-10); 30 Lavine, 15 Carter Jr, 12 Young, 10 Temple, Arcidiacono e Satoransky per i Bulls (12-16).