NBA Playoff - Golden State punisce tutti i tentativi dei Clippers

22.04.2019 00:04 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Playoff - Golden State punisce tutti i tentativi dei Clippers

Gara 4 tra Clippers e Warriors senza break da trenta punti e senza rimonte storiche. La prevalenza, allo Staples Center, è degli ospiti, che arrivano anche a +12, alternandosi con break dei losangelini che al massimo arrivano a +5. Nel primo tempo sono oltre 20 punti Gilgeous-Alexander, da una parte, Thompson e Durant dall'altra. Il problema dei Clippers è che Gallinari, Williams e Harrell sono ben controllati dalla difesa di Golden State, che sconta la cattiva serata di Curry, che pure nel finale contribuisce a tenere dietro i padroni di casa. All'inizio dell'ultimo quarto, i Warriors prendono 6/8 punti di vantaggio, i Clippers non li recuperano e una rimessa sbagliata a 33 secondi dalla sirena li condanna alla sconfitta.

LAC - Golden State 105-113 (1-3) . Boxscore: 25 Gilgeous-Alexander, 16p+7r+4as Gallinari, 12p+10r Beverley, 12 Williams, 10 Harrell per i Clippers; 33 Durant, 32 Thompson, 12p+10r Curry, 10 Green e Iguodala per i Warriors, che tornano all'Oracle arena con a disposizione il match-point in Gara 5.