NBA - Michael Jordan: avrei firmato con i Bulls per vincere il settimo titolo

18.05.2020 10:34 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Michael Jordan: avrei firmato con i Bulls per vincere il settimo titolo

The Last Dance si conclude con l'amaro in bocca: ci sarebbe potuto essere un sequel.

Nel finale della serie di documentari in 10 parti incentrata sull'ultima stagione della dinastia dei Chicago Bulls che si è conclusa in un sesto campionato vittorioso prima dello smantellamento della squadra, Michael Jordan ha dichiarato che sarebbe stato disposto a firmare un contratto di un anno da fare nuovamente.

"Se chiedessi a tutti i ragazzi che hanno vinto nel '98 ... 'Ti daremo un contratto di un anno per provare per un settimo titolo', pensi che avrebbero firmato? Sì, avrebbero firmato" Disse Jordan. "Avrei firmato per un anno? Sì, avrei firmato per un anno. Ho firmato contratti di un anno fino a quello."

Ricordiamo che la stagione 1997-98 era stata condizionato da un fatto: fin dall'inizio il direttore generale Jerry Krause disse a Phil Jackson che quella sarebbe stata la sua ultima volta come head coach dei Bulls. Fu, quindi, soprannominata "The Last Dance" da Jackson, e la squadra ha giocato con la convinzione che alla fine si sarebbe sciolta.