NBA - 25 anni fa, il ritorno di Jordan con 55 in faccia ai Knicks

28.03.2020 22:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - 25 anni fa, il ritorno di Jordan con 55 in faccia ai Knicks

Il 18 marzo 1995 Michael Jordan aveva scosso il mondo con il suo ritorno nella NBA, dopo una parentesi nel mondo del baseball . Quattro partite più tardi, con una media di 24,8 punti però non era ancora scoccata la magia.

Il 28 marzo 1995, al Madison Square Garden, affrontando i Knikcs, ovvero la miglior difesa della lega, il nuovo numero 45 dei Bulls riacquista le sue sensazioni, quella del numero 23.

John Starks farà del suo meglio, ma la la performance leggendaria di “His Airness” lo portò a segnare 55 punti con 21/37 nel tiro e la ciliegina finale quando, sul 111-111 a 15 secondi dalla sirena Jordan si lancia ancora una volta a canestro, dove viene ostacolato da Starks ed Ewing. Al centro dell'area Bill Wennington rimane così solo, e l'assist di Jordan è decisivo per la vittoria di Chicago.