MERCATO NBA - L'improbabile e folle idea di un ritorno di Dwight Howard ai Lakers

17.08.2019 11:38 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
MERCATO NBA - L'improbabile e folle idea di un ritorno di Dwight Howard ai Lakers

Nessuno negli Stati Uniti ha inserito nel povero elenco dei possibili centri che possano surrogare DeMarcus Cousins, alle prese con il terribile infortunio ACL uno che è stato il miglior centro della NBA prima di approdare ai Lakers: Dwight Howard.

Il quale, sotto sotto, si era già offerto (per la verità anche ai Clippers) qualche giorni fa e che ieri si è quasi ripetuto con Arash Markazi del Los Angeles Times. Dapprima regalando qualche consiglio ad Anthony Davis: "Gli direi di godersi il momento e godersi questa stagione".

Poi recuperando lati positivi della sua annata 2012/13 ai Lakers, quella del supergruppo flop che avrebbe dovuto dominare la NBA: “Quando ero qui, purtroppo sono successe cose percui non abbiamo vinto, i ragazzi si sono fatti male, ma mi è piaciuta la città, mi sono piaciute le persone e ho avuto delle relazioni davvero fantastiche con persone che sono venute da qui. Quindi c'erano alcuni aspetti positivi."

L'esca è lanciata, la carriera di Howard avrebbe bisogno di una esplosione positiva. Non sembra molto plausibile in questo momento che i Lakers possano offrirgli un contratto, ma abbiamo già visto cose più folli nell'NBA.