LIVE LBA - All'overtime la Pallacanestro Varese con Douglas supera la Germani Brescia

27.09.2020 19:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE LBA - All'overtime la Pallacanestro Varese con Douglas supera la Germani Brescia

Roster al completo per la Germani Brescia che scende in campo a Masnago nella tana della Pallacanestro Varese: TJ Cline e Dusan Ristic sono pronti all’esordio in una competizione ufficiale, mentre Christian Burns ha recuperato dall'infortunio subito prima del Ferrari. Tra i padroni di casa, Massimo Bulleri ha tutti gli uomini a disposizione. 

Primo quarto di discreto equilibrio dopo la partenza lanciata di Drew Crawford con 5 punti in fila. Bullesri striglia i suoi, che recuperano e fino all'ottavo minuto viaggiano con un leggero vantaggio fornito dalla tripla di Ferrero. Brescia fa il break con un 1-10 che al 10' vale il 17-23, con Esposito a far girare il roster sul parquet.  

Difese più guardinghe nel secondo quarto, il ritmo rallentanto permette a Varese di tenersi ad un possesso pieno. Cline si fa notare, Crawford torna a segnare dopo l'avvio e anche se le percentuali da tre si abbassano, è la Germani a tenere le redini dell'incontro. Con 3'30" all'intervallo e Scola tenuto a bada, siamo a +13 con la tripla di Chery. Varese ha un guizzo interessante, ma Sacchetti e Moss portano a casa il +10 al riposo lungo 33-43.

Varese si impegna a recuperare lo svantaggio con forza. Cremona sembra controllare a lungo, pur facendosi risucchiare da De vico e Douglas. Con 3'44" Scola perviene al pareggio a quota 49; Crawford rintuzza con una bomba ma siamo tornati al testa a testa. Jakovics e la tripla di Bortolani alternano le due squadre al comando; Andersson da tre tiene a -1 i biancorossi con 1'40" alla fine del quarto. Segna Brescia, De Vico pareggia con una tripla, Sacchetti subisce fallo sulla sirena ma non viene sanzionato dopo conciliabolo 59-59.

Adesso è tutto un rincorrersi: la tripla di Vitali al 33' vale il 64-66 per gli ospiti; un minuto dopo quella di Strautins rovescia la medaglia. Vitali segna ancora, fallisce due occasioni per allungare, così Ruzzier di tripla al 35' sorpassa ancora. Cline ci mette il pari, Scola fa 1/2 ai liberi con la Germani a bonus esaurito. Esposito cerca il protagonista per vincere la gara; ma la tenacia dei varesini con super Scola (debole ai liberi però 5/9) non vede nessuno prendere il break vincente. 74-74 con due liberi di Crawford a 100 secondi dalla sirena. Decimo fallo su Scola; la palla pesa di più per i Bresciani così Strautins e Scola strappano un +4 ma Chery con 16 secondi torna a -1. Ruzzier mette un libero, Crawford una bomba e lascia 6 secondi a Bulleri per rovesciare il risultato dopo il timeout. Niente da fare, overtime.

Douglas da tre e Scola piazzano uno strappo dopo 2'30" del supplementare per un altro +4 di Varese. Crawford stavolta fallisce la tripla, ma nel proseguimento è Cline da tre per il nuovo -1 con 1'30". Strautins ci mette un'altra bomba. Ristic tiene vive le speranze della Germani, ma Toney Douglas piazza la bomba che chiude il conto. Esposito per l'EuroCup ha già qualcosa da meditare.

Pallacanestro Varese - Germani Brescia 94-89. Boxscore:  23p+11r Scola, 14 De Vico, 13 Ruzzier, 12 Strautins, 11 Douglas per Varese; 19 crawford, 16 Cline, 12 Chery, 10 Kalinoski per Brescia.