LBA SUPERCOPPA - Il Banco si prepara alla quinta partecipazione presentandosi da detentrice

16.09.2020 20:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: dinamobasket.com
LBA SUPERCOPPA - Il Banco si prepara alla quinta partecipazione presentandosi da detentrice

La Dinamo Banco di Sardegna ha staccato il pass per la Final Four della Eurosport Supercoppa Italiana 2020: per il club di via Roma si tratta della quinta partecipazione alla corsa al primo trofeo dell’anno. La primissima fu nel 2014, allo start della stagione dello storico triplete quando, sul campo di casa del PalaSerradimigni, Vanuzzo e compagni alzarono al cielo la Supercoppa per la prima volta, secondo trofeo conquistato in un anno solare dopo la vittoria della Coppa Italia nel febbraio.

L’anno successivo il Banco partecipò alla Supercoppa, in scena al PalaRuffini di Torini, ma venne eliminato in semifinale dalla Pallacanestro Reggiana, avversaria della finale scudetto conclusasi appena tre mesi prima e vincitrice della Supercoppa 2015. Dopo un anno di assenza nel 2017, nella cornice del PalaGalassi di Forlì, la corsa della Dinamo venne fermata dalla Reyer Venezia campione d’Italia.

Nel settembre 2019, dopo un anno di assenza, il Banco ha disputato la competizione al PalaFlorio di Bari: dopo aver battuto Cremona in semifinale, dopo un overtime, ha alzato al cielo la seconda Supercoppa della sua storia battendo la Reyer in finale, nel remake della finale scudetto. Come nella semifinale contro i lombardi agli uomini di coach Pozzecco è servito un tempo supplementare per strappare la vittoria e conquistare uno dei due trofei della passata stagione, una stagione che passerà alla storia perché fermata improvvisamente dall’emergenza Covid-19.

Alla Eurosport Final Four Supercoppa in programma questo weekend a Bologna la Dinamo Banco di Sardegna si presenta come detentrice del trofeo del 2019, con un solo obiettivo: difendere la coppa. L’appuntamento è fissato venerdì, 18 settembre, alle 20:45: l’urna ha deciso che gli avversari della semifinale saranno i padroni di casa della Virtus Bologna.