LBA - Pesaro, Giancarlo Sacco fa i conti alla stagione

09.04.2020 12:55 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Pesaro, Giancarlo Sacco fa i conti alla stagione

Arrivato in corso d'opera, quando però forse non c'era già più nulla da fare, Giancarlo Sacco ha allenato e diretto in campo la Prosciutto Carpegna Pesaro per dieci gare, e con queste parole chiude la stagione 2019-20, che nonostante tutto vale un'altra salvezza, con Camilla Cataldo del Corriere Adriatico.

Rispetto. Il mio pensiero e quello che mi ha dato la spinta ad andare avanti è che di partita in partita ci siamo meritati e conquistati sul campo il rispetto di tutti, non abbiamo avuto batoste pesanti. Ci hanno riconosciuto che, nonostante i nostri limiti, siamo riusciti a stare in campo e a rendere i match difficili agli  avversari. Quando abbiamo incontrato una rivale con fisicità e atletismo non schiaccianti nei nostri confronti, abbiamo dimostrato che con la giusta preparazione e il corretto modo di stare in campo ci siamo tolti una soddisfazione a cui i tifosi tenevano. Per batterci, gli altri dovevano dar fondo a tutte le energie, è stato gratificante.

Futuro. In tanti credo siano in una situazione che non permette di pianificare. Teoricamente Pesaro dovrebbe essere in Serie A ma è da verificare in  maniera definitiva, poi ci sarà la conta economica. Prima di potersi mettere a sedere con il club, si aspetterà di avere basi concrete da cui ricominciare. Ho già detto che c'è la mia completa disponibilità di continuare un lavoro che purtroppo si è interrotto, sarei felicissimo di portarlo avanti, penso che la Vuelle nelle mie idee abbia sempre la priorità.