NBA - Licenziate Morey: botta e risposta tra Adam Silver e la Cina

18.10.2019 16:29 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Licenziate Morey: botta e risposta tra Adam Silver e la Cina

Adam Silver ha parlato in pubblico per la prima volta dal ritorno dal viaggio in Estremo Oriente al Summit Time 100 sulla salute a New York, come riferisce Reuters. Silver ha stimato che le conseguenze della crisi aperta dal tweet di Morey possono arrivare a costare alla NBA fino a 4 miliardi di dollari.

"E non sono nemmeno sicuro di dove andremo a finire, ma la risposta diretta alla tua domanda è che le conseguenze finanziarie sono state e potrebbero continuare ad essere abbastanza drammatiche."

Silver ha anche detto che il governo cinese ha chiesto che Morey, che era stato nominato dirigente dell'anno della NBA nel 2018, sia licenziato per il tweet.

"Abbiamo spiegato loro che non vi è alcuna possibilità che ciò accada", ha detto Silver, che in precedenza aveva dichiarato che il campionato non si sarebbe scusato per il comportamento di Morey cheha manifestato la sua libertà di espressione. "Non c'è possibilità nemmeno di un procedimento discipliare in proposito."

In una nota a risposta, il ministero degli Esteri cinese stamani ha confutato l'affermazione del commissioner secondo cui Pechino abbia chiesto il licenziamento del direttore generale degli Houston Rockets Daryl Morey per il suo tweet a sostegno dei manifestanti di Hong Kong.

Il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang ha detto ai giornalisti durante un briefing quotidiano che la Cina non ha posto tale richiesta.