Agonia Mens Sana Basket 1871, il fallimento arriverà dopo Ferragosto?

11.08.2019 21:36 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Agonia Mens Sana Basket 1871, il fallimento arriverà dopo Ferragosto?

Non sembra volersi mettere la parola fine alla storia della Mens Sana Basket 1871 e dell'ultima gestione della società della famiglia Macchi. Impelagata da lungo tempo dalla minaccia di un fallimento, oberata da debiti e con perfino l'ultimo amministratore delegato fuggitosi senza aver ottenuto alcun risultato salvifico, non si riesce a raggiungere una conclusione della vicenda.

In ballo ci sarebbe l'alternativa tra il fallimento e un concordato di cui non sono stati rivelati i termini e a cui la Procura si è opposta, non ritenendo veritiere le scritture contabili. Dopo l'udienza presso il Tribunale fallimentare del sei agosto, la Camera di Consiglio ha prima rinunciato a pronunciarsi entro il fine settimana scorso e poi ha richiesto nella giornata odierna alla difesa di integrare la richiesta di concordato con una delibera dell’organo amministrativo entro il 14 agosto.

Richiesta che molto presumibilmente non verrà soddisfatta dalla proprietà secondo l'opinione del legale Luigi Chiarello, anche perché non risulta esserci al momento un organo amministrativo che abbia preso il posto del dimissionario Massimo Dattile. Per conoscere le sorti della società occorrerà quindi attendere la prossima Camera di Consiglio che si svolgerà probabilmente il 22 agosto.