A2 Femminile - Fanola battuto ad Albino, adesso c'è Vicenza

03.05.2021 23:33 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - Fanola battuto ad Albino, adesso c'è Vicenza
© foto di Carlo Silvestri - Fila

Alla seconda trasferta lombarda in tre giorni, il Fanola cade ad Albino contro un'avversaria più fresca, lunga e motivata. A partire meglio sono subito le padrone di casa, brave a salire sul 9-2 con Lussana. Poi si mette in ritmo anche l'attacco delle giallonere, che con Pini (alla fine top scorer delle sue con 14 punti) si riportano a contatto sul 13-9 dell'8'. La chiusura di frazione è però ancora favorevole ad Albino, che con tre canestri consecutivi di Carrara si presenta alla prima pausa sul 20-12.

Quello che segue è un secondo quarto difficile per il Fanola, che fatica oltremodo a trovare il canestro. La Edelweiss invece fa girare bene la palla e punisce con regolarità anche dalla lunga distanza, e così aumenta il proprio vantaggio fino al 38-23 dell'intervallo.

Nel secondo tempo non manca l'impegno per le ragazze di coach Tomei, ma la fatica per le gare ravvicinate (era la terza in sei giorni, dopo un mese senza allenamenti causa Covid-19) inevitabilmente si fa sentire, e le basse percentuali al tiro fanno il resto. Albino dunque mette al sicuro il risultato nel terzo periodo, anche se nell'ultimo va registrato ancora una volta il carattere delle Lupe, brave a non mollare e ad aggiudicarsi il quarto parziale.

Il tour de force del Fanola si concluderà martedì sera. A meno di ventiquattr'ore di distanza, infatti, Amabiglia e compagne torneranno in campo al PalaLupe per il derby delle 20.30 contro Vicenza, ultima gara della stagione, con diretta streaming su www.youtube.com/lupebaskettv.

Edelweiss Albino - Fanola San Martino  71-55

EDELWEISS ALBINO: G. Birolini 8, Agazzi 7, Rizzo 3, M. Birolini, Laube 8, Panseri 2, De Gianni 5, Cancelli ne, Lussana 2, Tyszkiewicz 13, Carrara 18, Peracchi 5. All. Stazzonelli.
LUPE SAN MARTINO: Fontana 2, Beraldo 8, Peserico 13, Amabiglia 8, Toffolo, Giordano 10, Pini 14. All. Tomei.
ARBITRI: Colombo di Cantù (CO) e Lucotti di Binasco (MI).
PARZIALI: 20-12, 38-23, 62-38.
NOTE: Uscita per 5 falli: Tyszkiewicz (36'). Tiri da due: Albino 21/31, San Martino 21/55. Tiri da tre: Albino 5/19, San Martino 2/19. Tiri liberi: Albino 14/20, San Martino 7/18.