A1 Femminile - Vigarano, il bilancio del DT Bagnoli

25.07.2020 00:27 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - Vigarano, il bilancio del DT Bagnoli

Dopo i primi due mesi scarsi di lavoro con lo staff  ed in particolare con il DT Bagnoli facciamo il punto sulla situazione
"Siamo partiti veloci e con grande entusiasmo.Dopi tanti addii abbiamo iniziato a firmare staff ed atlete.Il roster  di A1 ormai è quasi completo, stiamo cercando un atleta in un ruolo specifico (cambio delle lunghe) e qualche atleta giovane.Non abbiamo fretta.
Lo staff è completo con allenatore,assistenti,team manageriale,fisioterapisti ,preparatori atletici, magazziniere ed addetto alle statistiche.
Abbiamo anche una nuova pagina Facebook che vi invito a consultare. Si lavora."

Che campionato sarà?
"Bella domanda, in linea generale mi sembra un campionato a due velocità, 4/5 corazzate e tutte le altre dietro. Noi siamo squadra nuova,puntiamo sulle motivazioni dei singoli unita ad una buona dose di talento. Puntiamo sulla chimica di gruppo, sarà importante darci degli step da raggiungere. Si dovrebbe iniziare il 3/10 e terminare il 16/5/2021.
Ma le cose potrebbero cambiare in queste settimane".

Come hai trovato le ragazze?
"Dopo mesi di inattività queste settimane sono state l'occasione per il coach Castelli di controllare lo stato di forma delle nostre ragazze.
Il blocco si è fatto sentire dal punto di vista fisico ma le ragazze hanno mostrato un entusiasmo incredibile, questo è lo spirito giusto"

Ho visto parecchie ragazzi giovani in palestra
" Si quest'anno parte un percorso nuovo anche nel settore giovanile.Vogliamo puntare forte sul giovanile, perché solo così si può creare continuità.
Per questo motivo abbiamo deciso di allargare le nostre collaborazioni coinvolgendo, oltre al Basket Accademy Mirabello, anche Peperoncino di Mascarino con rapporto federale satellitare.
Queste collaborazioni che comunque non ne escludono altre sul territorio,ci permetteranno di partecipare con il marchio  comune a tutte le categorie federali da Under 13 ad Under 20(se il campionato sarà organizzato dal comitato regionale). Ovviamente da questo contesto le migliori prima o poi passeranno a Vigarano. Io personalmente allenerò alcune categorie giovanili. Stiamo valutando anche  se sia il caso di partecipate ad una nuova categoria senior. Questi giorni ed i prossimi saranno utili per capire numeri,caratteristiche e qualità delle ragazze per poi dare una programmazione mirata.Qualche atleta visionata sarà inserita anche in prima squadra già dal raduno estivo.
Comunque c'è tempo i campionati giovanili ed in generali quelli regionali che sembra non inizieranno prima della metà di novembre per le chiare ragioni sanitarie. Siamo assolutamente in linea con gli obiettivi che ci siamo fissati".