EuroLeague, zero tolleranza dopo l'aggressione agli arbitri in Grecia

23.02.2020 11:56 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague, zero tolleranza dopo l'aggressione agli arbitri in Grecia

A seguito dell'aggressione a Oaka degli arbitri che hanno diretto Panathinaikos vs Barcelona, tra i quali Luigi Lamonica, la EuroLeague Basketball ha pubblicato un comunicato. 

- La EuroLeague Basketball condanna qualsiasi forma di violenza e continuerà ad applicare una policy di tolleranza zero.

- EuroLeague Basketball supporterà la ricerca dei responsabili e le indagini della polizia e supporta gli arbitri coinvolti e qualsiasi successiva azione essi vogliano prendere.

- EuroLeague Basketball valuterà la possibilità di spostare le partite al di fuori della Grecia di EuroLeague, EuroCup e U18 Tournament.