EuroLeague - Nemmeno il Khimki è alla portata dell' Olimpia Milano: chiusi fino al 26?

12.11.2020 08:43 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Nemmeno il Khimki è alla portata dell' Olimpia Milano: chiusi fino al 26?

Dopo la trasferta mancata a S. Pietroburgo per la gara con lo Zenit, che sarebbe stata un recupero vista l'indisponibilità dei russi per Covid-19 a suo tempo, domani salterà anche quella in casa del Khimki Moscow Region proprio per la crisi pandemica dell'Olimpia Milano. Il sito della EuroLeague alle 08:45 di oggi prevede ancora la palla a due alle ore 16:30 di domani, e solo in giornata arriverà un comunicato ufficiale. 

Ma non finisce qui la storia per il club meneghino. Al netto di tamponi da effettuare, sarà vincolante il parere dell' ATS che chiederà quasi certamente l'isolamento fiduciario per i prossimi 10 giorni. Da rinviare quindi il derby domenicale contro l'Acqua San Bernardo Cantù e il doppio impegno di EuroLeague della prossima settimana.

Infine, il 22 novembre si dovrebbe affrontare la Reyer Venezia. Dovrebbe visto che dalle notizie che arrivano dalla laguna, i tempi tecnici di recupero dallo stesso problema per gli orogranata vanno più avanti nel tempo. La cosa più probabile ad oggi, quindi, è di rivedere in campo l'Olimpia il 26 contro il Maccabi Tel Aviv, occasione in cui Messina avrà recuperato tutti i giocatori a sua dispossizione.