Euroleague Basketball Finance Panel condanna l'Olympiacos Pireo

25.02.2020 11:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: euroleague
Euroleague Basketball Finance Panel condanna l'Olympiacos Pireo

L'Euroleague Basketball Finance Panel ha preso la sua decisione in merito allo stato di conformità di Olympiacos Piraeus ai regolamenti di stabilità finanziaria e fair play (FSFPR).

Il procedimento è stato aperto sulla base di una presunta violazione dei debiti scaduti, omettendo di fornire informazioni e inadempienza dei piani di conformità concordati ai sensi degli articoli 32. a), d) ed e), rispettivamente, del Codice disciplinare del basket Euroleague.

Il caso è stato presentato dalla Commissione di controllo sulla gestione della pallacanestro di Euroleague e aveva comportato un divieto transitorio a Olympiacos di registrare nuovi giocatori durante un periodo di 30 giorni mentre il gruppo finanziario ha esaminato il procedimento.

A seguito di tale revisione, il gruppo finanziario ha stabilito:

1. Olympiacos è responsabile delle infrazioni previste dall'articolo 32, lettere a) ed), del codice disciplinare del basket Euroleague.

2. Olympiacos è sanzionato con una limitazione delle spese dei giocatori come segue:

Una riduzione del 7,5% (dal 65% al ​​57,5%) dei costi salariali lordi consentiti per la stagione 2020-21 EuroLeague.

Una riduzione del 5,0% (dal 65% al ​​60%) dei costi salariali lordi consentiti per la stagione 2021-22.

3. Il divieto di registrazione dei giocatori imposto come misura provvisoria il 31 gennaio 2020 termina alla data della presente decisione, quindi il 25 febbraio 2020.