LIVE FIBA EC - Hopkins chiude l'overtime con la vittoria Reggiana sul Kyiv Basket

LIVE FIBA EC - Hopkins chiude l'overtime con la vittoria Reggiana sul Kyiv Basket

 Dopo la vittoria all’esordio della seconda fase, gli uomini di coach Caja sono volati in Ucraina per la seconda giornata sul campo del Kyiv Basket,  l’altra squadra del gruppo J a quota due punti, dopo il successo contro Anversa. Palla a due fissata alle ore 18:00 e da quel momento la partita è visibile nel video sottostante. La diretta sarà accompagnata da un resoconto scritto. Nella Unahotels Reggiana coach Attilio Caja deve fare ancora a meno di Baldi Rossi e Candi infortunati. Tra le fila ucraine pericolosi i quattro americani del quintetto base Caffey, Woodson, Garrett e Young, che dispongono di un pivot locale Dmytro Skapinsev di 216 centimetri.

1° quarto - Ritmi molto bassi in avvio gara graize a 2' senza canestri, con Reggio che comincia con S. Thompson, Hopkins, Cinciarini, Johnson e Olisevicius. Kyiv risponde con Garrett, Woodson, Voinalovych, Thompson J. e Anikiyenko, che apre le marcature. Tripla di Voinalovych per il 5-0. così Thompson è costretto a togliere la ragnatela dal tabellino reggiano con 6'15". Dopo Garrett tocca a Olisevicius e Hopkins firmare il 7-6 del 5'. Caffey allunga per gli Ucraini, e dopo altri 2' è Crawford in lunetta per il nuovo -1. Swing per il +3, ma cinque punti di Crawford, tra cui la tripla buzzer beater fissano l' 11-13.

2° quarto - Parziale di 5-0 per i padroni di casa, con Thompson di nuovo a rompere il ghiaccio per l'Unahotels. Caja è costretto a chiamare timeout con Skapintsev che domina su Diouf (20-15 con 7'04"). Olisevicius e Hopkins ribaltano l'andamento 23-24 al 15', con il timeout di coach Bagatskis in arrivo. Momentaneo controsorpasso di Woodson da tre punti, ma la Reggiana riprende l'iniziativa infilando un parziale di 0-9 lasciando senza canestri Kyiv per 4'36". Mark Thompson Jr. realizza il canestro del 26-33 e così si va all'intervallo.

3° quarto - La Unahotels tenta di alzare l’intensità difensiva e ci riesce abbastanza a lungo: un libero di Caffey vale il 36-42 al 25'. Le triple di Washington e Swing pervengono al pareggio a quota 42. Dal timeout di Caja viene fuori però uno striminzito 0-5 per l'Unahotels, che il Kyiv restituisce in chiusura di quarto per il 47-47.

4° quarto - La gara è diventata spigolosa e un pochino brutta. Cinciarini e Johnson strappano lo 0-4 al 32', ma l'altro Thompson, quello giallonero, con 7'43" ha già portato la parità. Johnson si ripete ma Woodson spara la tripla del sorpasso 56-55, e così si va avanti fino al 35' con due liberi di Crawford, +1 Reggio. La mano di Crawford anche per l'ultimo vantaggio esterno con 4'35" 57-61, poi gli Ucraini si fanno sotto con il 9-0 sottolineato da Swing con 2' alla sirena per il 67-61. Cinciarini accorcia, ma la tripla di Thompson costringe Caja a fermare il gioco. Un tecnico alla panchina regala un libero a Crawford; Cinciarini spara la tripla da rimbalzo d'attacco di Hopkins con 57 secondi sul cronometro. Kyiv riparte di slancio ma Johnson stoppa Washington ed è palla persa per gli ucraini. Si va di là e Hopkins dall'arco pareggia a quota 70. 18 secondi alla sirena, palla di Caffey sul ferro, overtime.

OT - Diouf e Thompson mettono i primi canestri del supplementare; il gioco da tre punti di Johnson e la bomba di Strautins fanno volare la Reggiana 72-78 con 2'39". Dal timeout di Bagatskis arrivano due liberi di Woodson per il nuovo +4 biancorosso. Kyiv forza il gioco, Strautins manda in lunetta ancora Woodson che segna altri due liberi e poi, sulla palla persa da Hopkins firma la tripla del sorpasso 79-78 con 1'10". La Unahotels torna in attacco senza successo per ben due volte, ma alla terza Hopkins porta la vittoria.

Kyiv Basket - Unahotels Reggiana 79-80. Boxscore: 23 Woodson, 16 Thompson per Kyiv; 14 Olisevicius, 13 Hopkins, 12 crawford, 10p+11as Cinciarini, 9p+10r Johnson per Reggio.