NBA - Coronavirus: Thomas Bryant dei Wizards guarito

20.07.2020 07:54 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Coronavirus: Thomas Bryant dei Wizards guarito

Thomas Bryant dei Washington Wizards ha incontrato i media tramite videoconferenza domenica sera per la prima volta dall'inizio della sua battaglia con il virus che si è diffuso in tutto il mondo e ha colpito dozzine di giocatori NBA.

"Mi sento bene", ha detto Bryant. "Niente di veramente diverso in me. Sto bene. Questo è tutto ciò che conta davvero in questo momento. Sono stato male, ma è il passato. La mia attenzione in questo momento è solo verso la squadra per andare avanti cercando di vincere alcune partite."

Il 22enne Bryant è arrivato a Orlando il 15 luglio, otto giorni dopo i compagni. Ha quindi dovuto trascorrere 36 ore in quarantena prima di poter lasciare la sua stanza e iniziare gli allenamenti.

Il periodo di recupero e l'arrivo ritardato hanno lasciato Bryant un po 'indietro in termini di preparazione fisica, secondo il suo capo allenatore Scott Brooks. Bryant, tuttavia, insiste che sta recuperando bene. Mercoledì i Wizards giocheranno il primo scrimmage, e torneranno in campo per una partita vera solo il 31 luglio.