NBA - Kobe Bryant: vero appassionato di arti marziali?

09.06.2020 14:42 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Kobe Bryant: vero appassionato di arti marziali?

Ieri Kareem Abdul Jabbar aveva ricordato l'influenza che gli insegnamenti di Bruce Lee avevano avuto sulla sua longevità come atleta (si è ritirato a 42 anni, nel 1989) alla presentazione nello scorso weekend di un documentario.

Ma Kareem non è stata l'unica leggenda del basket a trarre ispirazione dall'esempio di Lee. Lo ha fatto anche Kobe Bryant. C'è infatti un video del 2008  in cui la star dei Lakers riferisce di allenarsi in una disciplina chiamata jeet kune do, che è stata sviluppata da nientemeno che dallo stesso Bruce Lee. Nel video, Kobe dice che è abbastanza bravo da prenderti a calci nel culo, facendoti chiederti perché avesse persino bisogno di una guardia del corpo...

Nel filmato di Elie Seckbach, Kobe spiega che il Jeet Kune Do consiste nel visualizzare dove andrà il tuo avversario nel movimento successivo e nel provare a batterlo sul pugno. Sembra un'applicazione pratica abbastanza buona per chi gioca a basket. Dubitiamo che abbia avutoi un grande impatto sul gioco di Kobe, ma è comunque piuttosto interessante.