Gli Over 40 di Jesi volano in serie D dando lezione di entusiasmo ai giovani

31.05.2013 00:54 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: Mario Natucci
Gli Over 40 di Jesi volano in serie D dando lezione di entusiasmo ai giovani

All'inizio del campionato li hanno chiamati  “ quelli del ‘Geriatrico Jesi’: giocatori stagionati ultraquarantenni – e taluno vicino ai 50 - che dovevano misurarsi contro avversari vi una ventina d’anni più giovani. Ma alla fine gli irriducibili anziani del  New Basket Jesi hanno spento sorrisini e ironie vincendo alla grande il campionato di Promozione e sono stati promossi in Serie D. Fin dalle prime partite sono stati sempre in vetta e protagonisti nella classifica a fasi alterne con i cugini jesini della Taurus.
  La finale con Fabriano è stata equilibrata e ad alto livello peri primi due quarti, con i fabrianesi che hanno puntato sulle loro doti atletiche e sulla gran velocità di manovra e con i veterani di Jesi pronti a ribattere e, alla fine, a imporre la loro tattica e conquistare il successo.
Il New Basket Jesi ha chiuso la regolar season dominando la classifica dei marcatori: è stata la squadra che ha realizzato più punti fra tutti i gironi Promozione delle Marche.
   Il presidente - giocatore Luca Allegrini a settembre aveva costruito questa squadra con giocatori dal passato più che illustre (anche se si tratta di un passato remoto) come Sly Gray, Steve Carney Eugenio ‘Gei Gei’Capone, convocato peraltro per la finale, il fromboliere Max Zeppa, Ricky Morandotti, Claudio Coen, Danilo Del Cadia, i due piccoli play Rossini e Pierandrei. Il coach Andrea Nobili ha avuto il merito di dare una seconda giovinezza ai giocatori d’epoca che aveva a disposizione creando un gruppo molto unito dentro e fuori dal campo.
  Questo team parteciperà a importanti competizioni di categoria over 45: in giugno  difenderà lo scudetto conquistato lo scorso anno  nel il campionato Master Italiano in programma a a Jesi; in luglio sarà in campo al campionato del mondo di Maxibasket a Salonicco; in agosto disputrerà le Olimpiadi master a Torino; in settembre il Torneo internazionale del Muretto .
Oltre ai giocatori citati, ecco quelli che completano il  roster del New Basket Jesi: Bordoni G., Bordoni Lovascio, Mari, Carletti, Raffaeli, Giardinieri, Zega, Bottiglia, Delfino, Talacchia, Grilli, Cacciamani, Fabbracci.  Tutti in ogni allenamento e in ogni partita sono stati animati carica di passione inesauribile, degna di ragazzini entusiasti. In questo modo hanno vinto scrivendo il lieto fine di una bella storia che ha una morale vecchia e sempre nuova: a essere giovani si impara da vecchi.