African Basketball League: 12 squadre, 12 paesi in lizza per la prima stagione

16.02.2020 18:41 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
African Basketball League: 12 squadre, 12 paesi in lizza per la prima stagione

I dirigenti della African Basketball League hanno approfittato dell'All-Star Weekend per rivelare i nomi delle 12 squadre di 12 paesi africani che giocheranno la prima stagione nella storia di questa nuova lega. Il presidente del BAL, Amadou Gallo Fall, alla presenza del segretario generale della FIBA, Andreas Zagklis, il direttore del sindacato dei giocatori Michele Roberts, Adam Silver ovviamente e Masai Ujiri, Festus Ezeli, Tacko Fall e Dikembe Mutombo ha presentato anche il lancio del sito Web, i vari account sui social media, il calendario e le maglie disegnate da Nike e Jordan Brand. Le gare inizieranno a Dakar il prossimo 13 marzo.

Algérie : GSP (Groupement Sportif des Pétroliers)

Angola : Petro de Luanda (Clube Atlético Petroleos de Luanda)

Cameroun :  FAP (Forces Armées et Police Basketball)

Egypte : Zamalek

Madagascar : GNBC (Gendarmerie Nationale Basketball Club)

Mali : AS Police (Association Sportive de la Police Nationale)

Maroc : AS Salé (Association Sportive de Salé)

Mozambique : Ferroviàrio de Maputo

Nigeria : Rivers Hoopers BC (Rivers Hoopers Basketball Club)

Rwanda : Patriots BC (Patriots Basketball Club)

Sénégal : AS Douanes (Association Sportives des Douanes)

Tunisie : US Monastir (Union Sportive Monastirienne)

Il BAL inizierà con 12 squadre in tutta l'Africa divise in due conferenze, ciascuna delle quali si svolgerà in tre città. Ogni squadra giocherà cinque partite della stagione regolare, giocando contro tutte le squadre nelle rispettive conferenze. Le prime quattro squadre di ciascuna conferenza si qualificheranno per i playoff.

Questa prima stagione regolare di BAL si svolgerà al Cairo (Egitto), Dakar (Senegal), Lagos (Nigeria), Luanda (Angola), Monastir (Tunisia) e Salé (Marocco). La città di Kigali (Ruanda) ospiterà i primi playoff BAL e le finali.