Serie B - Pallacanestro Roseto in trasferta sul parquet di Mestre

17.04.2021 00:07 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Pallacanestro Roseto in trasferta sul parquet di Mestre

Quinta giornata nella Seconda Fase per la Liofilchem Roseto, che a distanza di 48 ore dal match di Monfalcone giocherà la seconda gara consecutiva in trasferta ( Sabato 17 Aprile ore 17:30 ), precisamente sul parquet di Mestre, quest’ultima appaiata nelle zone calde della classifica a quota 12 punti.
 

Biancazzurri galvanizzati dalla bella vittoria contro la Falconstar, due punti che permettono ai ragazzi di coach Trullo di issarsi a 20 in classifica, raggiungendo la coppia Ancona – Padova, ma con ancora due gare da recuperare: Roseto che nonostante l’assenza di Antonello Ruggiero ( il capitano rosetano starà fuori anche nella trasferta veneta ) ha sfoderato una prova di grande maturità, su un campo che ha creato molte difficoltà a diverse squadre blasonate.

Mestre arriva al match contro la Liofilchem con un bilancio di 2 vittorie e 2 sconfitte nella seconda fase, avendo cambiato passo dopo l’avvicendamento in panchina da Fabio Volpato a Piero Coen : numeri alla mano la compagine veneta segna in media 72,5 punti a gara ( subendone 73,5 ), con il 50% da due, il 32 da tre e il 79% ai liberi, arpionando oltre 34 rimbalzi a gara e dando via quasi 13 assist  a incontro. 

Curiosità: uno degli ultimi arrivati in casa Vega, precisamente il 1 Febbraio, è Stefano Spizzichini, per anni in A2 e che per un breve periodo di questa stagione si è allenato proprio con la Liofilchem.

Lo starting five di coach Coen dovrebbe prevedere in cabina di regia Mauro Pinton, per anni in A con Sassari e A2 con le maglie di Treviso e Udine, oltre 11 punti con il 40% da tre, nello spot di due ecco il classe ’98 Fazioli, uno dei migliori under del torneo con oltre 10 punti a incontro, Filippo Salvato completa il reparto esterni, sotto le plance Niccolò Rinaldi, 13,5 punti e 5 rimbalzi, e il già citato Stefano Spizzichini, pericolo pubblico numero uno per la difesa rosetana, con oltre 10 punti, 6 rimbalzi e tanta leadership nei momenti che contano. Dalla panchina coach Coen può contare sull’apporto di diversi atleti pericolosi in zona offensiva come Dal Pos, quasi 11 punti per il play classe ’99, la guardia estone Kitsing, Marco Lazzaro che abbina 16 punti e 8 rimbalzi e Alessandro Spatti, ex Remer Treviglio.

Il match sarà visibile in diretta sulla piattaforma LNP Pass. Arbitri dell’incontro saranno Denny Lillo di Brindisi e Marino Caldarola di Ruvo di Puglia.