Serie B - Mattia Coltro completa i senior del roster Olimpo Alba

22.07.2019 14:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Mattia Coltro completa i senior del roster Olimpo Alba

L’Olimpo Basket Alba è lieta di annunciare la conferma di Mattia Coltro, che vestirà i colori biancorossi della prima squadra nel campionato di Serie B Old Wild West 2019-20!

Dopo l’arrivo in terra langarola nella passata stagione, il play maker classe ’97 continua la sua avventura all’ombra della torre di Corneliano per provare a confermare la scorsa annata da record. 

Profilo

Play maker classe ’97 di 181 cm e 76 kg, Mattia Coltro prende in mano la palla a spicchi a cinque anni nel settore minibasket della Polisportiva Bra. Prosegue la sua avventura nelle giovanili dell’Abet Bra in Under 14, Under 15 e Under 17. Poi, si trasferisce alla Junior Casale in cui gioca in Under 17 e DNG. In seguito, nel 2013, cambia club e approda alla CAP Genova con cui è impegnato in Under 17, DNG e dal 2014 anche in C2, mentre riceve la convocazione più volte in Nazionale Under 18. Nel 2015 è tempo di un nuovo trasloco, quando arriva la chiamata di Alto Sebino, dove gioca in Serie B fino alla stagione 2017-18.

Dall’estate scorsa ha sposato la causa langarola e nel suo primo campionato albese di Serie B ha realizzato 5,3 punti, raccolto 3,6 rimbalzi e servito 2,3 assists di media, offrendo un importante contributo difensivo e nel portare palla, ma anche raggiungendo cinque volte la doppia cifra. Mattia Coltro è ultimo giocatore senior che compone il roster della prima squadra.

L’intervista

Mattia Coltro continuerà a vestire la divisa biancorossa dopo una prima stagione di ottimi risultati ed un rapido ambientamento: “La prima stagione ad Alba è andata assolutamente bene ed è stato molto facile ambientarmi sin dai primi giorni perché la Società mette tutti a proprio agio. I miei compagni, in primo luogo, ma anche il contorno e i tifosi che ci hanno seguito sempre più numerosi hanno contribuito a farmi entrare al meglio in questa realtà nuova. Dopo l’ultima esperienza un po’ sofferta ad Alto Sebino cercavo di confermarmi in questa categoria e spero di essere riuscito a dare il mio apporto al cammino della squadra, facendomi trovare pronto per le esigenze degli allenatori, anche nei momenti di difficoltà causati da qualche infortunio che c’è stato. Sono contento di essere riuscito a definire un mio ruolo da giocatore senior, quale sarò a tutti gli effetti quest’anno”. 

Non sarà facile ripetersi, ma si potrà ripartire dalle fondamenta di un gruppo solido e che in buona parte è stato confermato: “L’anno scorso abbiamo centrato un obiettivo difficilissimo, perché ai playoffs arrivano solamente otto squadre su sedici. La nostra forza sarà continuare con buona parte della stessa squadra. Cercheremo di creare un nuovo gruppo che ci porti a migliorarci, anche se in questo caso secondo me ciò coincide con il riconfermarsi. Ci conosciamo bene, sappiamo le esigenze e le preferenze dei compagni e possiamo focalizzarci sul perfezionare dettagli in più”.

E per non lasciare nulla di intentato, Mattia Coltro in ogni momento libero ha cercato di allenarsi: “Il fatto di potermi allenare anche nei giorni liberi, per la disponibilità della Società e del custode Carlo Colli, mi ha aiutato tantissimo. Non sono il tipo di giocatore che può allenarsi poco e giocare bene, io non posso permettermelo, oltre al fatto che abbia grande voglia di migliorare. Ho cercato di lavorare sul mio gioco offensivo, ma anche sulla parte fisica. Qui ho potuto farlo ed ho avuto a disposizione le strutture. Mi sento molto più pronto di un anno fa e sto continuando ad allenarmi anche d’estate, farò altrettanto nei prossimi mesi”.

Con la conferma di Mattia Coltro si completa il reparto dei senior della prima squadra, che sarà ancora giovane, ma che potrà contare sulla continuità per provare a stupire nuovamente in Serie B Old Wild West.