Serie B - Luca Sgrò ancora a Torrenova

21.07.2019 07:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Luca Sgrò ancora a Torrenova

Prosegue insieme il rapporto tra Cestistica Torrenovese e l’ala classe 1993 Luca Sgrò. 197 cm per 85 kg, Sgrò è reduce da una tripla promozione in Serie B nelle ultime tre stagioni ottenute con le maglie del Basket Corato, della Costa d’Orlando e della Cestistica Torrenovese, con cui affronterà per la prima volta la categoria conquistata. Lo scorso anno è stato protagonista della sua miglior stagione sportiva chiudendo con quasi 13 punti e 4 rimbalzi di media, terzo miglior marcatore della squadra e primo italiano del roster.
 
Ala completa in grado di alternare il gioco perimetrale a quello interno, Sgrò è cresciuto nel vivaio dell’Orlandina Basket arrivando fino alla Prima Squadra. Tra il 2010 ed il 2012 Sgrò va 4 volte a referto tra DNB e DNA, poi si trasferisce per il finale di stagione 11/12 in doppio tesseramento al Peppino Cocuzza con cui segna una media di 4 punti a partita. Nel 12/3 si sposta al Gaudium Canicatti, dove realizza 7.4 punti di media chiudendo la stagione con la qualificazione alla post season. La stagione successiva è a Porto Empedocle, dove con il Basket Empedocle chiude in doppia cifra di media (10.3 punti per partita) ottenendo una tranquilla salvezza in Serie C. Nel 2014 inizia la sua avventura triennale con la Costa d’Orlando, diventando in breve tempo punto cardine della formazione orlandina e capitano della squadra. Nelle tre stagioni in maglia biancorossa segna una media – rispettivamente – di 6.3, 9.2 e 6.8 punti raggiungendo la promozione (al termine del terzo anno) in Serie B. Nel 17/18 si trasferisce in Puglia, a Corato, vincendo nuovamente il campionato di Serie C Silver ad una media di 6.5 punti per gara, impresa riuscitagli per la terza volta di fila anche lo scorso anno con la Cestistica Torrenovese.  
 
«Sono molto contento di poter affrontare il mio primo campionato di Serie B della mia carriera con la squadra in cui sono riuscito ad esprimermi meglio in campo – afferma Sgrò -, Torrenova è una piccola cittadina ma la società è super e nonostante i tanti problemi non ci hanno mai fatto mancare nulla. Ci aspetta una stagione dura, ma daremo il massimo con l'aiuto dei nostri tifosi!».