Serie B - Giulia Basket apre il girone di ritorno ospitando Ancona

23.01.2021 13:36 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Giulia Basket apre il girone di ritorno ospitando Ancona

Prima gara casalinga del nuovo anno tra le mura domestiche del Palasport "Di Nardo, Di Maio e Pasquali" di Atri per il Giulia Basket Giulianova che, dopo le trasferte di Fabriano e Roseto degli Abruzzi, riceve la visita dell'ambiziosa Campetto Stamura Ancona. I dorici, primi in classifica con 10 punti all'attivo, in coabitazione proprio con Fabriano e Roseto, vengono da un ottimo momento di forma essendo in serie positiva da tre gare, con quattro vittorie nelle ultime cinque uscite stagionali. 

Il quintetto biancoverde allenato da coach Stefano Rajola, è composto da giocatori di "categoria" come il play Michele Caverni, un fedelissimo proprio di coach Rajola che già lo ha avuto a Pescara, che in cabina di regia detta i ritmi agli esterni Simone Centanni e Alessandro Potì. Sotto canestro Ancona si gioca le carte migliori, statistiche alla mano, con l'ottimo Gianmarco Leggio, giocatore da 19 punti con il 59% da 2 e il 47% da 3, e Alessandro Paesano. In panchina tanti giovani come Tommaso Rossi, il play Francesco Oboe, e i lunghi Luca Rattalino e Veselin Gospodinov.

Nella gara di andata lo scorso 29 novembre ad avere la meglio furono i dorici che vinsero, sudando le proverbiali sette camicie, con il punteggio finale di 60-69.

Visto il derby di mercoledì scorso la settimana di allenamenti in casa Giulia Basket è stata forzatamente rivoluzionata nella sua routine. Sempre alle prese con numerose assenze, tra i casi Covid e gli usciti malconci dopo la gara contro Roseto, lo staff tecnico giallorosso guidato da coach Andrea Zanchi, ha predicato la massima attenzione e concentrazione in vista di una gara che si preannuncia impegnativa, come anche dichiarato da Giovanni Montuori, vice allenatore giallorosso

 "Venivamo da una gara giocata in una situazione di grande emergenza, dove abbiamo sofferto l'inizio partita, come non c'era mai capitato altre volte, soprattutto sul concetto delle caratteristiche individuali degli avversari. Abbiamo veramente interpretato male quasi tutte le situazioni.  Adesso ci troviamo ad affrontare Ancona, un avversario in grandissima fiducia. Viene una vittoria importante e  sta giocando una pallacanestro offensiva di altissimo livello mandando sempre diversi giocatori a referto. Giocano un basket molto bilanciato tra gioco interno e gioco perimetrale. E' una squadra che ama anche passarsi la palla perché produce quasi 17 assist di media a partita, quindi la cosa più importante nell'affrontare questa tipologia di squadra sarà quello di essere molto concentrati sulle caratteristiche individuali dei loro migliori giocatori e dei loro migliori realizzatori e, soprattutto, cercare di produrre una pallacanestro offensiva un po' più libera e un po' più spregiudicata date le caratteristiche ad oggi nel nostro roster"


Appuntamento con la palla a due, domani 24 gennaio alle ore 18:00, sul parquet del Palasport "Di Nardo, Di Maio e Pasquali" di Atri (TE); arbitrano i sigg. Andrea Bernassola di Palestrina (RM) e Dario Di Gennaro di Roma (RM)

La partita che sarà disputata a porte chiuse, in ottemperanza alle normative in vigore, sarà visibile il live streaming sulla piattaforma LNP-Pass https://lnppass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti live anche sui social del Giulia Basket Giulianova: Facebook (https://www.facebook.com/GiuliaBasket), Instagram (https://www.instagram.com/giuliabk_2020) e Twitter (https://www.twitter.com/GiuliaBk_2020).