A2 Supercoppa - La Givova Scafati sfida Latina al PalaBianchini

14.09.2021 20:44 di Carmine Sorrentino   vedi letture
Lo scafatese Clarke
Lo scafatese Clarke
© foto di Foto Givova Scafati

Dopo la bella vittoria contro la Stella Azzurra Roma per 93 a 61, la Givova Scafati , mercoledì sera, giochera al palaBianchini di Latina contro i padroni di casa della Benacquista la gara che probabilmente assegnerà il primo visto per le finali di Lignano Sabbiadoro.

I padroni di casa del grande ex, Franco Gramenzi, domenica sera, sono riusciti con i primi tre quarti molto ben giocati, a portare a casa il risultato contro l' Eurobasket Roma di un altro ex scafatese, Gabriele Romeo.

I ragazzi di Gramenzi hanno avuto il loro trascinatore in Terry Henderson che, insieme a Fall e Dambrauskas, sono stati gli unici tre pontini in doppia cifra. La guardia americana, come abbiamo detto, è stato il trascinatore della squadra segnando la bellezza di 26 punti nei 32 minuti giocati con un 5 su 10 da due e un 3 su 7 da tre, oltre a un 7 su 8 ai liberi. Detto questo si capisce subito che il primo pensiero degli ospiti scafatesi sarà quello di cercare di limitare Terry Henderson in attacco.

Non bisogna però dimenticare che la Givova, dal canto suo, nella gara di Domenica sera, ha avuto ben sei giocatori in doppia cifra e vale a dire Clarke, Raucci, Rossato, Daniel, Monaldi e De Laurentis. Se l’attacco scafatese ha risposto per le rime a Henderson, quella che ci ha più impressionato è stata la difesa che è riuscita a chiudere la gara in appena 10 minuti eregendo un baluardo a difesa del canestro. I ragazzi della Stella Azzurra sono stati tenuti a soli 61 punti nonostante la gran prestazione di Tommaso Raspino.

La gara si prospetta certamente molto avvincente sia per le alchimie tattiche di coach Gramenzi che per l’aggressività che propongono sempre le squadre di coach Rossi a noi quindi non resta che leggere cosa ha detto l’allenatore scafatese nell’intervista pre gara.

Ecco le parole di coach Rossi :< Ci attende una partita difficile, che mi incuriosisce tantissimo, per capire a che livello di preparazione siamo contro una squadra strutturata, con buone individualità. Giochiamo poi fuori casa e ciò rappresenta un’ulteriore insidia. Sarà il test più interessante affrontato finora, che speriamo di far nostro per proseguire il nostro cammino in SuperCoppa 2021. Latina ha due esterni stranieri Henderson e Dambrauskas e ciò complica le cose dal punto di vista difensivo. La  regia di Passera è super affidabile ed il pacchetto lunghi italiano è in grande crescita. Nel complesso Latina è una squadra ben organizzata, con buone individualità, che gioca per la prima volta in casa e ci terrà a fare bene. Dobbiamo scendere in campo con il giusto atteggiamento. Parravicini? Sta recuperando bene e possiamo provare anche ad utilizzarlo, verificheremo i suoi progressi fino alla palla a due >. 

Ex in campo: ci sono Fall e Passera tra le fila dei laziali.

Infermeria: c’è il solo Parravicini ancora con qualche acciacco ma quasi sicuramente giocherà uno scampolo di gara.

Media ed iniziative – La partita sarà trasmessa, sulla pagina Facebook ufficiale e in diretta sui canali social, Telegram, Instagram e Twitter ci saranno aggiornamenti in tempo reale.

Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi ( canale 71 del digitale terrestre) nella serata di Venerdì alle ore 20:30 .

Arbitri : Daniele Valleriani di Ferentino (FR), Gianfranco Ciaglia di Caserta e Andrea Longobucco di Ciampino (RM)

Le formazioni in campo al PalaBianchini :

GIVOVA SCAFATI BASKET : Daniel, Parravicini, De Laurentiis, Ambrosin, Clarke, Rossato, Raucci, Monaldi, Cucci, Ikangi. All. Alessandro Rossi.

BENACQUISTA LATINA : Durante, Passera, Radonijc, Donati, Dambrauskas, Bozzetto, Bagni, Henderson, Ambrosin, Fall. All. Franco Gramenzi