A2 ROSSO - Giorgio Tesi Group Pistoia: prima vittoria in campionato

Giorgio Tesi Group Pistoia 81 - Latina Basket 70
05.12.2020 22:00 di Alessandro Palandri   Vedi letture
A2 ROSSO -  Giorgio Tesi Group Pistoia: prima vittoria in campionato

Posticipo serale in diretta su TVL canale 11 DGT per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che ospita la Dilettantistica Latina Basket al PalaTerme di Montecatini. Coach Carrea si ritiene soddisfatto dalla settimana appena trascorsa, per l’agonismo visto sul parquet di allenamento. Unico assente della gara Derrick Marks, alle prese con un lieve infortunio al polpaccio: recuperabile entro un paio di settimane. La sinergia che è mancata nella scorsa partita, con tutti al completo sarà la chiave di volta per il primo successo in campionato per il Pistoia Basket. Palla a due ore 20:00, gara diretta dalla terna arbitrale Cappello, Raimondo e Pecorella.

1

Quintetto iniziale per la Giorgio Tesi Group Pistoia con Della Rosa, Saccaggi, Wheatle, Poletti e Sims in campo per la Giorgio Tesi Group Pistoia. Sono gli ospiti ad avviare il match con il primo possesso, ma senza sfruttarlo al meglio per il primo fallo in attacco di Mouaha. Sims scrive due a referto per Pistoia e sul 2-2 dopo poco più di un minuto, prima sosta obbligatoria per un infortunio ad uno dei tre arbitri di turno, che viene scaraventato a terra da Saccaggi, ovviamente in maniera involontaria. Occasione ghiotta per asciugare qualche macchia d’ acqua caduta dal tetto, ormai pieno di infiltrazioni, del Pala Terme. La regia di Della Rosa non produce attacchi concreti e il tabellino di Pistoia resta fermo a due, mentre la Latina Basket trova varchi abbastanza larghi nella difesa dei padroni di casa e si portano sul 4-9 al minuto tre di gioco. Un paio di rimbalzi offensivi consecutivi di Poletti, danno la possibilità ai Biancorossi di portarsi sul 5-9. Poletti da tre punti e la schiacciata con fallo, in campo aperto, di Sims porta in vantaggio per la prima volta la Giorgio Tesi Group sul 11-9 a metà quarto. I punti segnati dai soli lunghi, palesano ancora una volta la difficoltà di Pistoia nel segnare con gli esterni: l’ assenza di Marks nelle rotazioni di Coach Carrea, non dà certo supporto. Terna arbitrale abbastanza distratta in questo avvio di gara, con alcune infrazioni di passi dei giocatori di Latina, non travisati. Livello tecnico non proprio brillante da parte di entrambe le squadre nella seconda metà di quarto. Ultimo minuto di primo quarto con le squadre sul punteggio di 15-11. La Dilettantistica Basket Latina si compatta però in difesa e impedisce a Pistoia di dilagare, ritrovando il pareggio (15-15). Punteggio con il quale si conclude il primo quarto di gioco. Alcuni movimenti da sistemare in attacco per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che fino ad ora ha trovato il fondo della retina sopratutto con i suoi lunghi.

2

Apre la seconda frazione di gioco nel migliore dei modi Pistoia, con la tripla dall’ angolo di Zucca su assist di Della Rosa (18-15). Ancora capitan Della Rosa ad illuminare con un assist, questa volta per Poletti, che segna tutto solo in appoggio. Querci da tre punti a zittire ancora la difesa di Latina e massimo vantaggio Giorgio Tesi Group sul 23-17 dopo poco più di due minuti. Pistoia a differenza del quarto precedente, in attacco riesce a costruire migliori attacchi: il ritmo è più alto e la meticolosità con cui viene effettuato anche il singolo passaggio è sicuramente maggiore. Vantaggio salito a dieci lunghezze con Della Rosa da tre punti dopo oramai cinque minuti di gioco (27-17). Primo giocatore della gara ad andare in doppi cifra è D. Sims con tredici punti a referto e 6 rimbalzi. Timeout Pistoia dopo una brutta palla persa che ha permesso agli ospiti di volare in contropiede indisturbati (32-21). A segno da tre punti anche Riisma che riporta serenità tra i suoi compagni, dopo aver visto due azioni difensive condite da troppi falli. Picconi risponde dalla lunga distanza per la seconda volta, ma è Riisma a ripetersi e riportare la Giorgio Tesi Group, ricordiamo oggi con la maglia Zen by OriOra, sul 38-28. Ancora Piccoli, letteralmente on fire questa sera (14 punti fin qui) bombarda la retina Biancorossa. Per fortuna di Pistoia, Poletti in sospensione riesce a segnare e fermare il parziale positivo (5-0) degli ospiti, volenterosi nel voler andare alla pausa lunga con un gap minore possibile. Passera segna quasi sul filo della sirena in avvicinamento e il primo tempo si chiude sul 40-35 per la Giorgio Tesi Group Pistoia.

3

Ad aprire il secondo tempo è Sims per Pistoia, ma pochi secondi dopo replica il Latina Basket da tre punti. Giocare spalle a canestro e alzarsi in sospensione è la specialità del lungo Biancorosso Sims, per cui a referto altri due punti personali (44-38). La Dilettantistica Latina Basket accorcia lo svantaggio con Passera in cabina di regia, che gestisce al meglio le offensive per i suoi, oltre a mettere a segno una tripla importante (47-41). Ristabiliti i dieci punti di distacco dopo una bella giocata alto-basso tra Wheatle e Poletti (51-41). Giorgio Tesi Group in controllo sulla gara in questa terza frazione con il vantaggio che è arrivato anche a più tredici, ma comunque punteggio sempre con una decina di punti di differenza. Poletti salito in cattedra tra i Biancorossi, dopo qualche minuti di affanno più che legittimo di Sims. Saccaggi dalla punta mette a segna il suo settimo punto scrivendo sui tabelloni laterali del Pala Terme 58-46 a soli due giri di cronometro prima della sirena finale del terzo quarto. Ancora tre punti di Poletti, a quota 17 punti fino a qui, manda i titoli di coda per la penultima frazione sul 61-49. Leggera risposta d’ orgoglio Latina Basket e punteggio finale di quarto 64-53 con Saccaggi a canestro da metà campo sulla sirena, ma gli ospiti decisi a non scrivere fine in anticipo.

4

Notizia negativa per Pistoia, dopo solo trenta secondi di gioco, con Riisma beccato sul suo quarto fallo personale a rimbalzo: ad aprire le marcature, il solito Sims (21). Azione successiva e quinto fallo per l’ estone Biancorosso in maglia venticinque. La squadra di Coach Gramenzi risponde presente anche in questo quarto, costringendo Pistoia a diminuire il ritmo e soccombere adesso alle offensive dei nerazzurri che pur avendo ancora tanto svantaggio, sembrano avere maggiormente il controllo dei propri movimenti e riuscire meglio in quello che è lo scopo. Timeout Giorgio Tesi Group Pistoia sul 68-55 con ancora cinque minuti da disputare in questa gara. Rientro positivo per Pistoia dal mini break e canestro in penetrazione di Wheatle che apre in due la difesa Latinense. Un bellissimo canestro con fallo subito lungo linea, di Saccaggi porta i Biancorossi ancora un passettino più vicini alla prima vittoria in campionato. All’ ultimo giro di cronometro la Giorgio Tesi Group Pistoia sul punteggio di 79-68, con un timeout chiamato da Coach Carrea, in vista degli ultimi settanta secondi, che saranno decisivi per le sorti della gara. Squadre ambedue in bonus falli esaurito, per cui grande attenzione a non commettere falli inutili, che spedirebbero Latina direttamente sulla linea del tiro libero. Fallo tattico su Saccaggi per fermare il tempo, ma il play Biancorosso ringrazia e segna 2/2 per il 81-70 Pistoia, con solo trenta secondi al termine. A dodici secondi al termine ultimo possesso Latina Basket. Niente può però la squadra di Coach Gramenzi per ribaltare le sorti della gara. Si chiude quindi sul punteggio di 81-70 la sesta giornata del Girone Rosso di Serie A2.

La Giorgio Tesi Group Pistoia conquista finalmente i primi due punti in classifica e si smuove dalla ultima posizione in classifica. Ottime prestazioni su ambedue i lati del campo da parte di Sims e Poletti: non è stato da meno certo Saccaggi che ha chiuso a quota quindici punti, amministrando nel migliore dei modi la regia dei Biancorossi.

MVP: D. Sims con 21 punti e 12 rimbalzi.

PARZIALI: 15-15, 25-20, 24-18, 17-17.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA: Marks , Mati , Della Rosa 2, Poletti 17, Zambonin , Del Chiaro , Saccaggi 15, Sims 21 , Querci 3, Wheatle 10, Riisma 6, Zucca 5. Coach Michele Carrea

BENACQUISTA LATINA BASKET: Benetti 13, Lewis 11, Hajrovic , Piccone 21, Passera 8 , Mouaha 5, Baldasso 1, Bisconti 3, Raucci 2, Gilbeck . Coach Franco Gramenzi