A2 - Il nuovo asset societario in casa Apu Old Wild West

03.06.2020 15:05 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Il nuovo asset societario in casa Apu Old Wild West

Quest’oggi, presso gli uffici della società, si è riunita l’Assemblea dei soci in seguito alle dimissioni improvvise e inaspettate dell’Amministratore Delegato Davide Micalich. E’ stato così nominato un nuovo CDA composto dal presidente Alessandro Pedone, dal vicepresidente dott. Gianpaolo Graberi e dall’avvocato Paolo Gnesutta. 

La carica di Amministratore Delegato è stata così affidata al dott. Paolo Graberi e quella di Consigliere Delegato all’avvocato Paolo Gnesutta.

Gianpaolo Graberi è un ex giocatore professionista che ha vestito le maglie di Udine, Cagliari e Campobasso fra A1, A2 e B1. Già dirigente con esperienza, sia in ambito maschile che femminile, rappresenta una bandiera della pallacanestro friulana ed è garanzia di continuità del sodalizio friulano in quanto fondatore nei primi anni 2000 della stessa società da cui poi è sbocciata APU, nel cui cda siede da sempre.

In questo particolare momento, in cui viene richiesta una maggior attenzione all’aspetto economico e di bilancio, la scelta della nomina dell’avvocato Paolo Gnesutta quale Consigliere è invece figlia della necessità di una particolare cautela alle negoziazioni e alla stipula dei contratti con giocatori, procuratori, collaboratori e sponsor in era Covid. 

Amici Pallacanestro Udinese comunicherà nei prossimi giorni l’inserimento di nuovi partner e figure all’interno dell’organigramma societario nell’ottica di una prosecuzione del progetto sportivo e sociale che si è radicato nel tessuto cittadino e della provincia di Udine nel corso di queste stagioni ricche di soddisfazioni e di imprese memorabili.