Mondiali Basket - Gli USA non meritano ma la Turchia spreca: vincono gli americani

03.09.2019 15:43 di Iacopo De Santis Twitter:    Vedi letture
Mondiali Basket - Gli USA non meritano ma la Turchia spreca: vincono gli americani

A un passo dalla vittoria, poi overtime. 0/4 ai liberi negli ultimi secondi del supplementare, e sconfitta. La Turchia spreca tutte le occasioni a disposizione per battere il Team USA, che in un momento in cui sembravano essere all'angolo, si son ritrovati a festeggiare il successo.

La diretta testuale della seconda gara del Gruppo E per USA e Turchia.

Entrambe hanno iniziato al meglio il proprio percorso in Cina, con il Team USA che ha battuto la Repubblica Ceca e la Turchia che ha avuto la meglio sul Giappone.

LA PARTITA. In schiacciata è Turner a aprire i giochi. Il Team USA va subito avanti 10-2 con la tripla di Walker, risponde la Turchia con Ilyasova. Mitchell dall'arco: 13-6 al 5'. Tripla di Lopez ma la Turchia c'è: Mahmutoglu realizza 4 punti di fila e fa 16-12. Korkmaz sorprende Joe Harris sulla rimessa al fondo: -3. La tripla di Middleton dopo quella di Smart chiude il quarto: USA avanti 26-21.

Middleton apre anche il secondo quarto. Tripla di Myles Turner per Il +8. La Turchia va sotto e subisce il parziale statunitense: Tatum fa fallo e canestro, 39-25. Ma la Turchia ancora una volta dimostra di esserci. Due triple di fila, prima Wilbekin, poi Ilyasova. È il naturalizzato il protagonista della rimonta turca: ancora una bomba, con fallo, per il 41-36. Korkmaz firma il -2. Il primo tempo termina 47-41.

Nel terzo quarto parte forte il Team USA. La Turchia si sblocca dopo qualche minuto con Mahmutoglu che firma il 50-44. La guardia del Fenerbahce serve poi Ilyasova, -4. Replica dall'arco Donovan Mitchell, tripla fondamentale in un momento delicato. Osman riporta la Turchia a -2, sbaglia poi la tripla del sorpasso e gli USA ne approfittano con la bomba di Middleton: 57-52. Non riesce a fuggire la formazione di coach Popovich. Giro in lunetta per Sanli, il quale riporta i suoi a -2. Kemba Walker realizza da tre allo scadere: 65-61.

A segno Tatum e Barnes. Non molla un colpo la Turchia, Korkmaz da tre per il 69-66. Parziale turco, Mahmutoglu recupera e pareggia per 71-71. La Turchia spreca due occasioni per andare avanti. Walker fa 1/2 ai liberi, poi Joe Harris recupera e in contropiede da solo sigla il nuovo +3. Korkmaz ancora pizza la tripla, ma dall'altra parte risponde Mitchell. 77-74 con 2' da giocare. Gli USA giocano quattro possessi di fila dominando a rimbalzo, e trovano due punti del +5 con Middleton. Bomba di Wilbekin, 79-77. Quattro punti di fila di Ilyasova: a 12 secondi dalla fine, 77-79 per la Turchia. Confusa ultima azione degli USA che si risolve con il fallo di Cedi Osman sulla tripla di Tatum: tre liberi decisivi per il giocatore dei Celtics. Segna il primo, sbaglia il secondo, realizza il terzo: è overtime!

Inizia il tempo supplementare con i due di Wilbekin. Spara Joe Harris dall'altra parte, replica Osman, poi persa degli USA: 84-86 a 3:30 da giocare. Ancora Turchia, tentativo di fuga: 84-89. In un momento di difficoltà, Kemba Walker dal palleggio ne mette tre. Parziale USA: ancora Walker, poi recupero Tatum, 91-89. Ancora Osman! Fallo e canestro per il turco: a 50' i suoi sono avanti di 1. A 14", rimessa USA, Balbay recupera la palla su Myles Turner. Joe Harris deve commettere fallo, gli arbitri valutano l'antisportivo. 0/2 di Balbay dalla lunetta, ma la rimessa è della Turchia. Riceve palla Osman, va lui ai liberi. 0/2 anche per lui, contropiede USA e 2/2 ai liberi per Middleton. Termina 93-92, vincono gli americani. Non va il tiro finale di Ilyasova.