LBA - Virtus Roma: sciopero giocatori e ricorso agli Under, solita musica

06.11.2020 07:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Virtus Roma: sciopero giocatori e ricorso agli Under, solita musica

Davvero è il momento di stendere un velo pietoso sulle vicende della Virtus Roma? Al rientro in palestra dopo la vittoria di carattere (dei giocatori) contro la Germani Brescia la musica non è cambiata. Lo stipendio non è arrivato, la dirigenza sembra abbastanza latitante.

I primi tre giorni di allenamenti di questa settimana sono stati impiegati dai giocatori, in palestra naturalmente, non per allenarsi alla sfida con i veneti ma a fare sessioni di tiro, corsa, pesi e quant'altro di diverso dal tradizionale percorso di avvicinamento ad una gara. Lo scrive stamani Eduardo Lubrano su La Repubblica.

E si intravede una possibilità che domenica contro la Reyer Venezia al PalaEur (palla a due ore 16:30, diretta Eurosport player)la squadra che andrà in campo possa non essere quella del PalaLeonessa. Non arrivano neanche novità sul fronte delle trattative con gli "americani".

Non tutti i giocatori da contratto — non solo quelli della Virtus — avrebbero la possibilità di scioperare ma difficilmente la società farà una multa ai "ribelli" ma potrebbe verificarsi la necessità di mandare in campo gli Under per mantenere in vita la società ed evitare il ritiro dal campionato. Se non in questo weekend, certamente nel successivo.

Eventualità che il basket di serie A ha vissuto negli anni passati e sappiamo bene tutti che è sempre finita male.