LBA - La Vanoli Cremona offre una dura lezione alla Happy Casa Brindisi

18.04.2021 22:45 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - La Vanoli Cremona offre una dura lezione alla Happy Casa Brindisi

Il posticipo della 28esima giornata contro la Vanoli Cremona al PalaPentassuglia non è la conferma trionfale della Happy Casa Brindisi delle ultime gare, anzi costa il primo posto in classifica. Distrazione, sottovalutazione fin dalla prima tripla di Cournooh alla grande serie di Fabio Mian nel primo tempo. 17-19 dopo 10', poi eccesso di nervosismo nel secondo quarto dopo che i due Williams della Vanoli portano il primo break. La giocata di Visconti è un palliativo, con Mian costante Cremona vola prima a +18, poi dopo la sfuriata di Krubally arriva il 27-47 al 20'.

Nel terzo periodo ci vogliono 3' per il primo canestro di Krubally, dopo però una tripla di Mian, la sesta. Gli sforzi di Brindisi cozzano con la buona difesa degli uomini di Galbiati, e al 30' è sempre 42-60. Gaspardo e Harrison, poi Udom riporta Brindisi a -12. Cournooh e Barford riescono a tenere a distanza gli assalti dei pugliesi, e finisce 67-78. Vanoli Cremona stasera è ottava a pari punti di Trento, ed è ormai salva.

Happy Casa Brindisi - Vanoli Cremona 67-78. Boxscore: 18 Harrison, 13p+12r Krubally, 10 Gaspardo, 7p+10r Udom, 4p+12r Willis per Brindisi; 22 Mian, 12 Cournooh e TJ Williams, 11 Barford, 9 Williams, 4p+15r Lee per Cremona.