LBA - In casa Fortitudo Bologna la settima vittoria della Dinamo Sassari

06.02.2021 22:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - In casa Fortitudo Bologna la settima vittoria della Dinamo Sassari

La Fortitudo Bologna offre una prestazione molto valida nel confronto con la Dinamo Sassari nell'anticipo della diciottesima di campionato per tre quarti di gara. Fantinelli e Banks guidano il gioco, Baldasso offre continuità nei cambi, Hunt sotto canestro è molto efficace. Il Banco di Sardegna è sornione, lì a prendere con calma le misure, paziente se le triple non danno immediatamente soddisfazione. 14-6 dopo 2' i bolognesi avanti e i sardi a elastico dietro, guadagnando anche due antisportivi che non guastano. 23-19 dopo 10'.

Spissu e Katic non perdono di vista le luci posteriori della Lavoropiù nel secondo quarto, ma Banks e Aradori confezionano il +9. Timeout di Pozzecco e Sassari accelera il gioco. Cusin piazzato in mezzo all'area fa il suo lavoro, ed è 43-31 al 17’ con tripla di Aradori. Come va, come viene: break 0-10 con triple di Spissu e Gentile, tutto da rifare. Fantinelli allo scadere firma il 47-43 al 20’.

La ripresa vede Sassari macinare il suo gioco e il suo ritmo con costanza bestiale. Il vantaggio della Fortitudo viene eroso da un Bendzius costante e arriva il sorpasso (59-63). Rientra Hunt, che ha contro un Happ fin troppo smanioso di ben figurare, per un attimo arriva il controsorpasso, 68-66 al 30'

Sale la difesa ospite e nei primi 4’ c'è a fronte di un canestro di Baldasso un break sardo che fa diventare fori di colabrodo le spaziature della difesa della Effe sotto al guida di Katic. Lo 0-12 significa -9 e un inseguimento difficile per cercare di rientrare quando le armi Banks e Hunt si stanno spuntando. E poi c'è Stefano Gentile, che sublima la sua ottima prestazione individuale con due bombe che ricacciano indietro ogni velleità dell'Aquila bolognese.

Fortitudo Bologna - Dinamo Sassari 79-89. Boxscore: 24 Banks, 18p+9r Hunt, 14 Aradori, 6 Fantinelli, 5 Baldasso, 4 Totè e Cusin, 2 Whiters e Saunders per la Fortitudo; 21 Bendzius, 17 Gentile, 15p+9r Bilan, 15 Spissu, 10 Katic, 5 Kruslin, 4 Burnell, 2 Happ per la Dinamo, alla settima vittoria consecutiva.