NBA - San Antonio Spurs, a Marco Belinelli manca Ettore Messina

15.10.2019 00:08 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - San Antonio Spurs, a Marco Belinelli manca Ettore Messina

La guardia degli Spurs Marco Belinelli ha sentimenti contrastanti sul fatto che Ettore Messina abbia lasciato gli Spurs quest'estate per diventare capo allenatore e direttore delle operazioni di pallacanestro per la squadra italiana Olimpia Milano.

"Rimango in contatto con lui ogni giorno", ha detto Belinelli dopo le prove di lunedì, secondo quanto riferisce mysanantonio.com. “Sicuramente mi manca. Era molto felice qui a San Antonio, ma sono davvero felice per lui. (A Milano), può fare quello che vuole. "

Messina ha lasciato gli Spurs dopo cinque stagioni come assistente numero 1 di Popovich. Ha spiegato di aver accettato un lavoro che non poteva lasciarsi sfuggire, con l'opportunità di essere sia allenatore che general manager del club.

"Non avrei accettato se avessi dovuto solo allenare", ha detto Messina a un media italiano. "Sono qui perché sarò in grado di fare altre cose con il diritto di parlare e porre il veto alle soluzioni (e) alla strategia del gruppo."

Belinelli ha giocato per la prima volta per Messina con la Kinder Bologna nella Lega A italiana nel 2002. Belinelli aveva solo 16 anni quando è entrato a far parte della Kinder Bologna, dove per la prima volta è diventato anche compagno di squadra di Manu Ginobili.