NBA - San Antonio comincia bene mettendo sotto Sacramento

01.08.2020 07:37 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - San Antonio comincia bene mettendo sotto Sacramento

11a i n classifica Sacramento, 12a San Antonio. Spolverata la ruggine del lockdown, si capisce subito l'importanza di questa gara nella rincorsa ai Grizzlies. Rudy Gay e Marco Belinelli lo capiscono bene e portano gli Spurs, in un primo quarto di fuoco, a +16 sui Kings. Che si riprendono, con De'Aaron Fox pronto a sfruttare la debolezza degli Spurs nella difesa sulla transizione, tanto che all'intervallo è 63-64.

E la ripresa è tutta un tira e molla tra le due squadre. Solo che nei 3' finali la mentalità combattente di San Antonio ha la meglio: DeRozan segna 10 punti, Derrick White mette due liberi a sigillo di una prestazione altamente efficace, mentre Hield manifesta la sua insufficienza di serata con un 1/3 ai liberi che stoppa l'ultimo tentativo di recupero, nel break texano 17-8.

San Antonio - Sacramento 129-120. Boxscore: 27p+10as DeRozan, 26 White, 19 Gay, 16 Walker, 11 murray, 9p+1r+1as Belinelli per gli Spurs (27-36); 39 Fox, 24 Bogdanovic, 12 Bjelica, 10 Barnes e Holmes, 8p+11r Bazemore per i Kings (28-36).