NBA - Rockets, due falli su Harden non chiamati hanno fatto vincere i Thunder

22.01.2020 00:05 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Rockets, due falli su Harden non chiamati hanno fatto vincere i Thunder

L' NBA's last two-minute report rilasciato dalla Lega sulle partite di ieri ci spiega che la vittoria in rimonta dei Thunder in casa degli Houston Rockets è viziata da due chiamate arbitrali, per falli subiti da James Harden, e non fischiati dagli arbitri. Nella prima delle occasioni - contatto di Luguentz Dort - il mancato fischio non ha generato punti per OKC, ma nella seconda - di Dennis Schroder sulla linea da tre punti - ne è uscito un contropiede con schiacciata di Gilgeous-Alexander determinante. I Thunder hanno chiuso la gara con un parziale vincente di 27-7. Oklahoma City (25-19) è due partite dietro Houston nella classifica della Western Conference.