NBA Playoff - Più decisi, gli Utah Jazz si impongono nel finale ai Clippers

11.06.2021 07:53 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Playoff - Più decisi, gli Utah Jazz si impongono nel finale ai Clippers

Donovan Mitchell parte con il botto in gara 2 della serie tra Jazz e Clippers (10-2), che però non stanno a guardare. Clarkson e DeMarcus Cousins salgono velocemente dalla panchina, Joe Ingles e Luke Kennard si scambiano cortesie dietro l'arco e al 12' è 30-29.

Nel secondo quarto Utah confeziona il suo massimo vantaggio 66-53 proprio al suono dell'intervallo. Donovan Mitchell inizia la ripresa con il break 10-2 che sembra affossare la gara sul +21, ma Reggie Jackson suona la riscossa di Los Angeles. Sette punti in fila pr un break 6-23 che riapre i giochi 93-86.

Non è finita: un layup di George vale il -2, una schiacciata di Leonard e due triple di Jackson il capovolgimento di leadership 99-101, con il money time degli ultimi 6' in arrivo.

Utah non si smarrisce, stringe la difesa e Joe Ingles guida il parziale 14-2 con otto tiri dei Clippers falliti consecutivamente per riprendere le redini del match. Jackson e George provano un'ultima rimonta ma non basta con Mitchell e Gobert che finiscono il lavoro con i tiri liberi.

Utah - LA Clippers 117-111 (2-0). Boxscore: 37 Mitchell, 24 Clarkson, 19 Ingles, 16 Bogdanovic, 13p+20r Gobert per i Jazz; 29 Jackson, 27p+10r George, 21 Leonard, 8p+10r Morris per i Clippers.