NBA - Philadelphia, Joel Embiid e JJ Redick sostengono Brett Brown

13.05.2019 22:32 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Philadelphia, Joel Embiid e JJ Redick sostengono Brett Brown

Brett Brown ha appena terminato la sua sesta stagione alla guida dei Sixers, e dopo quattro anni di ricostruzione molto complicata, tra cui una campagna da 10 vittorie nel 2016, l'allenatore ha portato la squadra due volte consecutive alla semifinale della Eastern Conference.

Sarà stato sufficiente per i proprietari del club, che apparentemente puntavano più in alto dopo gli arrivi di Jimmy Butler e Tobias Harris? In effetti, l'ex assistente di Gregg Popovich è in pericolo di licenziamento, e la cosa viene descritta da Joel Embiid come una "cazzata".

"Quello che ha fatto Brown per la franchigia è semplicemente notevole. Non penso che dovrebbe preoccuparsi. È un allenatore incredibile, una persona migliore ... Se devi dare la colpa a qualcuno, voglio dire, sono io che dovrei averla". E JJ Redick spiega che "Non penso sia necessario difendere Brett. Penso che il suo lavoro parli per lui." Vedremo se la dirigenza dei Sixers sarà della stessa opinione.