NBA - I Lakers spengono facilmente gli ardori dei giovani Thunder

14.01.2021 07:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Lakers spengono facilmente gli ardori dei giovani Thunder

I Thunder non riescono ancora a vincere una partita in casa (0-5), ma stavolta hanno la giustificazione in quanto in città sono arrivati i Lakers. La loro esperienza di Los Angeles ha facilmente avuto la meglio sull'ardore di Oklahoma City e LeBron James (26 punti, 6 rimbalzi, 7 assist) ha dato il ritmo alla partita e alla prestazione collettiva.

I Lakers partono 4-16 e comandano per tutti i 48 minuti canonici. Los Angeles conquista così la sua settima vittoria stagionale in altrettanti confronti in trasferta. In tutta la sua storia, il franchising con 17 titoli NBA non aveva mai iniziato una stagione con una serie del genere, lontano da casa.

Oklahoma City - LA Lakers 99-128. Boxscore: 17 Gilgeous-Alexander, 11 Roby, 10 Hill e Pokusevski per i Thunder (5-6); 21 Harrell, 18 Davis, 14 Schroder, 11 Morris, 10 Caldwell-Pope per i Lakers (10-3) saldamente primi in classifica dell'intera NBA.