NBA - I Cavaliers vogliono ancora tenersi Kevin Love

15.07.2019 21:13 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Cavaliers vogliono ancora tenersi Kevin Love

Il dilemma era tutto di Cleveland: con una squadra giovane, ancora di più con i rookies che verranno quest'estate (Darius Garland, Dylan Windler, Kevin Porter Jr.), perché non provare a organizzare una trade per finalizzare la ricostruzione cedendo Kevin Love?

Il lungo ex-Minnesota ha in corso un contratto fino al 2023 da 120 milioni di dollari, dopo un anno inquinato da infortuni e all'età di quasi 31 anni. Secondo il sito Cleveland.com però nè Love ha chiesto di andarsene, nè i Cavaliers hanno intenzione di lasciarlo andar via. La fisicità precaria non lo rende troppo appetibile alla conocrrenza, in compenso per John Beilein è un chiarissimo punto di riferimento per la sua diffusa gioventù nel roster.