NBA Awards - L' MVP 2019 è Giannis Antetokounmpo (Bucks)

25.06.2019 06:51 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA Awards - L' MVP 2019 è Giannis Antetokounmpo (Bucks)

James Harden non riesce a bissare la vittoria dello scorso anno. Agli NBA Awards 2019 di Los Angeles il titolo di MVP 2019 tocca senza alcuna discussione a Giannis Antetokounmpo. Il terzo MVP il più giovane a soli 24 anni degli ultimi quaranta. La star dei Bucks è anche il secondo europeo ad essere premiato dopo Dirk Nowitzki nel 2007.

Il greco totalizza 941 punti e vince con un vantaggio confortevole dal momento che ha ricevuto 78 del 101 "primo posto" possibili, lasciando il resto a James Harden (776 punti). Al terzo posto, Paul George (356), seguito da Nikola Jokic (212) e Stephen Curry (175), rispettivamente quarto e quinto. LeBron James ha ricevuto solo un punto.

Grazie alle medie di 27.7 punti, 12.5 rimbalzi e 5.9 assist, Antetokounmpo ha semplicemente realizzato una delle stagioni più complete della storia e dobbiamo tornare a Shaq nel 2000 per trovare un giocatore con più di 25 punti e 10 rimbalzi di media in una squadra leader della NBA (Milwaukee ha chiuso al primo posto la stagione regolare).