MERCATO NBA - I Cavaliers proteggono Jarrett Allen dalla "free agency"

MERCATO NBA - I Cavaliers proteggono Jarrett Allen dalla "free agency"

Dal suo arrivo in Ohio, in seguito al trasferimento di James Harden a Brooklyn, Jarrett Allen è stato ampiamente adottato dai Cavaliers, che lo inseriscono subito nei loro cinque major e poi tagliano Andre Drummond.

In 50 presenze a Cleveland (41 da titolare) in questa stagione, il pivot ha totalizzato 13,2 punti e 9,9 rimbalzi di media e, a soli 23 anni, rappresenta il futuro della franchigia.

Per questo la dirigenza ha deciso di fargli una “offerta di qualificazione” così i Cavaliers potranno così allinearsi a qualsiasi offerta di un'altra franchigia. 

Secondo il Plain Dealer, Hornets, Raptors, Mavericks e Kings probabilmente gli offriranno un contratto e le prime tre franchigie elencate hanno soldi da spendere e quindi possono fare grandi offerte.