LIVE LBA - Pesaro batte Brescia e stacca il pass per le F8 di Coppa Italia

10.01.2021 20:00 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
VL Pesaro
VL Pesaro
© foto di VL Pesaro

Giro di boa del girone di andata che vede la Germani Brescia, reduce dal ko casalingo contro la Vanoli Cremona, ospite della Vuelle Pesaro (anche al compagine di coach Repesa reduce da una sconfitta, ma ha lottato sino all'ultimo contro l'Olimpia Milano). Gara importantissima per entrambe per strappare il pass alla F8 di Coppa Italia. Palla a due alle ore 18!

QUINTETTI

Pesaro: Tambone, Robinson, Delfino, Filipovity, Cain

Brescia: Chery, Kalinoski, Crawford, Cline, Ristic

Partenza a razzo della Vuelle con il 2+1 di Tambone, l'ex di turno Cain e l'1 su 2 di Filipovity dalla lunetta. Rispondono anche gli ospiti con un controparziale di 0 a 6 che vale la parità, 6 a 6 al 3'. Trova il primo vantaggio anche la Germani, Moss e Crawford si sbloccano per il 6 a 10 a metà prima frazione. Stoppata subita da Robinson J., Cline vola in contropiede per il 6 a 12 che costringe Repesa a fermare il gioco. Zanotti con 5 in fila prova a dare una svegliata ai suoi, ma Crawford e Cline non sono da meno e rispondono regalando l'11 a 20 alla Germani. Cercano di accorciare i padroni di casa con la tripla di Filloy e la bimane di Zanotti,  Brescia avanti nel punteggio al suono della prima sirena, 16 a 22.

Meglio gli ospiti in apertura di secondo periodo, tripla di Kalinoski e 1/2 dalla lunetta di Moss per il massimo vantaggio sul 16 a 26. Risposta di Pesaro affidata al tiro dalla lunga di Filloy e Robinson J., 22 a 28 al 13'. Ristic due volte vicino al ferro e la Germani si riporta vicino alla doppia cifra di vantaggio, 26 a 35 al 16'. Filloy infila la sua terza tripla della gara, Filipovity lo emula da oltre l'arco e Pesaro ora vuole provare a riaccorciare, 36 a 41 e timeout per Buscaglia. Robinson ancora con il canestro pesante, ma Ristic chiude il primo tempo con Brescia avanti 40 a 45.

É Pesaro ad uscire meglio dagli spogliatoi, tripla di Delfino, canestro di Robinson J e liberi di Filipovity per il 47 a 45. Ristic su rimbalzo offensivo, ma risponde anche Filipovity con la stessa moneta, 49 a 47 e questa volta Buscaglia ferma il gioco. Squadre che si rispondono colpo su colpo con l'ala ungherese e Cline a risponderai, 52 a 49 a metà terzo quarto. Cline scrive parità a quota 54, ma Cain risponde con il 2+1 nell'azione successiva, 57 a 54 al 26'. Allungo della Vuelle, tripla di Robinson J. e liberi per Delfino che permettono di toccare il massimo vantaggio ai padroni di casa, 63 a 54. Succede di tutto, espulso Buscaglia e Pesaro ne approfitta per allungare sul 68 a 56 all'ultimo giro di boa del terzo periodo. Reazione di rabbia della Germani che rosicchia qualche punto e chiude sul 68 a 60 al 30esimo.

Sì parte subito a razzo in avvio di ultimo quarto, due triple per la Germani a firma Parrillo e Vitali, 70 a 66 al 32'. Ancora dalla lunga va a segno Brescia con Moss dall'angolo, -1 e timeout Repesa. Filipovity e Parrillo muove la retina dalla lunga, 73 a 72 a 7' dalla fine. Sì segna solo da oltre l'arco, parziale di 6 a 0 per la Vuelle griffato da Filloy e Filipovity, 79 a 72 al 35'. Parrillo dalla lunga per dare speranza ai suoi, ma Pesaro risponde con l'energia di Filipovity e Tambone l'86 a 77. Dalla lunetta prova a rispondere a Germani, ma è Filloy da tre punti a mandare i titoli di coda, 91 a 81. Ultimo minuto intervallato dai molti fischi e Pesaro si guadagna il pass per le F8 di Coppa Italia.

Vuelle Pesaro-Germani Brescia 98-88